Sport
Calcio Campionati

Settalese e Città di Segrate a braccetto: la classifica “consiglia” di ripartire bene

Domenica di nuovo tutti i campionati in campo dalla Seconda categoria alla Promozione dopo la pausa invernale e tra le squadre del territorio regna l'equilibrio e l'incertezza

Settalese e Città di Segrate a braccetto: la classifica “consiglia” di ripartire bene
Sport Martesana, 21 Gennaio 2023 ore 12:19

La data che tutti gli appassionati di calcio dilettantistico si sono segnati a matita rossa sul calendario si sta finalmente avvicinando, tra sabato 21 gennaio e domenica 22 inizieranno i gironi di ritorno delle divisioni dalla Seconda categoria fino alla Promozione e i match segnati sul taccuino sono tanti e di livello.

Pozzo a Gessate per ipotecare la salvezza

Partiamo dal girone R di Seconda categoria monzese dove al Romeo Bertini di Gessate andrá in scena la sfida salvezza Gessate – Pozzo. Nonostante i soli 6 punti guadagnati e il conseguente ultimo posto in classifica, per i rossoblu non è ancora detta l’ultima parola. Il tredicesimo posto, piazzamento che varrebbe la salvezza diretta, dista a 11 punti ed è occupato proprio dal Pozzo, che, vincendo, condannerebbe il Gessate a dire verosimilmente addio alla salvezza senza passare dai play-out.

Giussano e Vignareal, una poltrona per due

Restiamo sempre in terra monzese dove nel girone S di Seconda i riflettori sono puntati sul match play-off Giussano – Vignareal. Il -8 dal quinto posto (occupato proprio dal Giussano) rende quasi proibitiva la rincorsa dei vignatesi ad un piazzamento post-season, ma una vittoria renderebbe alquanto pepata la situazione.

Match per la vetta nel girone L di Prima

Saliamo di una categoria dove il girone L di Prima categoria ci regala due partite importanti nonostante le diversissime situazioni di classifica: al Sandro Pertini avrá luogo la sfida promozione diretta tra Pozzuolo e Ausonia (prima contro terza), una partita che non puó non essere la piú attesa di questo girone. I pozzuolesi hanno virato a +6 sui neroverdi, ma una vittoria dell’Ausonia porterebbe il distacco a soli tre punti con il Centro Schuster (momentaneamente secondo) spettatore piú che interessato.

Partita spartiacque per Real Milano e Cassina

Match dalla doppia faccia quello tra Real Milano e Cassina che si ritrovano rispettivamente a +4 e +5 sulla zona play-out e a -4 e -3 dalla zona play-off, sará una partita spartiacque per le due compagini che possono permettersi il lusso di guardare avanti, ma ovviamente senza staccare troppo i piedi da terra.

Il Carugate insidia il Cgb

Spostiamoci nel girone M dove il match Carugate – Polisportiva Cgb promette scintille. I rossoverdi occupano il sesto posto a -4 dal quinto posto occupato dalla compagine di Brugherio, che dará tutto per difendere il proprio piazzamento play-off.

Situazione complicata nel girone E di Promozione

Saliamo ancora di una categoria, piú precisamente nel girone E di Promozione dove il match Settalese – Sancolombano è definibile la partita della paura. Gli arancio-rossi di Settala occupano l’undicesimo posto in graduatoria a quota 18 punti con solo 3 lunghezze di distacco dal trenino Senna Gloria, Vistarino e Sancolombano che occupano i piazzamenti play-out.

Con una vittoria, la Settalese si porterebbe in una situazione leggermente piú tranquilla, con una sconfitta, gli arancioneri verrebbero risucchiati dal buco nero play-out. Sempre nello stesso girone, anche la sfida Cittá di Segrate – Paullese sembra essere una partita da brividi: in caso di vittoria dell’Union Calcio Basso Pavese sul campo del Villa e di sconfitta dei segratesi in casa, i gialloblu
vedrebbero il fondo del barile andando ad occupare l’ultimo posto.

Situazione completamente diversa in caso di successo: con una vittoria, i segratesi avvicinerebbero drasticamente la zona salvezza diretta, immischiando nel pantano play-out i gialloneri della Paullese. Sembra tutto in bilico nel calcio dilettantistico della Martesana, con una vittoria una squadra potrebbe passare dalla lotta per non retrocedere a quella addirittura per salire di categoria. Uno spettacolo che tutti gli appassionati sperano di vivere da gennaio fino alla conclusione dei campionati.

Seguici sui nostri canali