atletica leggera

Risultati apprezzabili per l'Atletica Cernusco in giro per l'Italia

Vittoria e record nazionale sfiorato per Edoardo Stronati nel salto in alto. Sul gradino più alto del podio anche Leonardo Cuzzolin nel mezzofondo e Francesca Di Cerbo nel salto triplo

Risultati apprezzabili per l'Atletica Cernusco in giro per l'Italia
Sport Martesana, 25 Gennaio 2021 ore 16:41

Proseguono i primi appuntamenti dell'anno per l'atletica leggera e per l'Atletica Cernusco continuano ad arrivare ottimi risultati. Nel fine settimana si sono disputate gare in tutta Italia, da Bergamo fino ad Ancona, e in ogni gara gli atleti cernuschesi hanno tenuto alto il nome della Pro Sesto.

Risultati apprezzabili per l'Atletica Cernusco

A Bergamo, dopo il grande risultato di settimana scorsa, è stata vittoria per Edoardo Stronati nel salto in alto con 2,12m. Stronati ha anche tentato il record italiano di categoria (2,15m), mancandolo per pochi centimetri. La domenica è stata dedicata alla velocità. Nei 60m maschili e femminili, buoni risultati per Sara Galullo 8”22, Alessandra Tresoldi con 8”29. Esordio nella nuova categoria Allieve per Federica Grossi con 8”52, come per Alessia ZeliStella Manetti con 8”55. Al maschile, Tommaso Catalano ha chiuso in 7”23, Paolo Villano in 7”44, e Marco Varisco in 7”69. A Casalmaggiore ancora velocità con record personale per Matilde Galimberti che ha chiuso con 8”54 e Matteo Gallifuoco in 7”42. A Padova nelle gare di mezzofondo ha vinto la gara dei 1500m con record personale Leonardo Cuzzolin con un ottimo 3’54”19. Ottimo anche lo Junior Matteo Roda con personale in 3’57”20 e il 4’02”63 di Mattia Campi. Al femminile ottimo risultato per Chantal Scotti con 4’39”87 e per Alice Narciso in 4’45”72. Ad Ancona, bene anche la velocista Chiara Gala con 7”70 sui 60m, mentre a Saronno si sono esibiti i saltatori e a vincere la gara di triplo è stata Francesca Di Cerbo con 12,17m. Bene l’Allieva Margherita Iozzi con 11,26m, mentre al maschile Martino Tosana ha registrato 13,68m e Daniele Martelli 13,20m. Nel salto in lungo, Giulio Panara ha chiuso con 6,95m. A Mariano Comensa, due giornate dedicate ai lanci. Bene gli Allievi Andrea Caselotti, secondo nel giavellotto con 52,20m, e nel martello Matteo Perricone con 43,80m. Nel giavellotto, buoni risultati per le Allieve Alessia Formenti 34,38m e Giulia Zacchetti 26,80m.
Nel giavellotto Assoluto, Lorenzo Bertocchi ha registrato 50,11m, Stefano Galluccio 43,92m, e Michela Ruisi 36,48m. Nel peso, Alessia Masiero ha registrato 10,30m, mentre nel martello Assoluto Chiara Freddi ha lanciato a 35,72m e Lilia Dowlatshahi a 35,61m.