Sport
Sport

Prima gara su pista all'Arena di Milano

A gareggiare c'erano anche gli atleti del Gsa Brugherio.

Prima gara su pista all'Arena di Milano
Sport Brugherio, 06 Aprile 2022 ore 16:39

Sabato 2 aprile 2022 si è aperta la stagione outdoor all'Arena di Milano. In pista sono scesi anche gli atleti di Brugherio.

Brugherio, atleti in pista all'Arena di Milano

Sabato 2 aprile 2022 si è tenuta la prima gara sulla pista dell’Arena di Milano, prima edizione del “Trofeo Raptors".

In gara tutte le categorie, dagli Esordienti ai Master. A portare ulteriore entusiasmo in una Arena finalmente piena di pubblico, anche la presenza di due olimpionici come Stefano Baldini e Filippo Tortu.

Tanta la partecipazione degli atleti e delle atlete Gsa Brugherio che ha visto scendere in pista i propri Esordienti nei 50 e nei 400 metri, i Ragazzi e le Ragazze nel Tetrathlon, Cadetti e Cadette nella velocità e nel salto in alto, Allieve e Promesse nei 150 metri e le Master nella staffetta 4×100.

Gara molto bella ed equilibrata nel tetrathlon Ragazzi (60, lungo, peso, 600), almeno fino alla gara dei 600 metri. E' proprio nell’ultima prova di resistenza di questa prova multipla che Fabrizio Lanzini, primo anno di categoria, allunga sugli avversari ottenendo, con il punteggio di 2.410, la sua quinta vittoria su cinque gare disputate. Un inizio di stagione niente male per il portacolori brugherese. Nel salto in alto arriva fino a un buonissimo 1.56 il già campione provinciale di salto in lungo indoor Fabio Furlan, che guadagna così il terzo gradino del podio. L’altro podio della giornata arriva dalle Allieve dove Greta Viola, al debutto stagionale, stampa un buon 20.46 (-3.9 di vento) nei 150 metri classificandosi terza. Brava anche Martina Ratti, new entry tra le file brugheresi che con 21.00 migliora di un secondo e mezzo il suo personale.

Seguici sui nostri canali