Sport
Seria A2

Missione compiuta per il Basket Carugate: fanalino di coda sconfitto e quarta vittoria in trasferta

La Dimensione Bagno non fa sconti e vince in trasferta a Vicenza. Prima vittoria del 2023 e due punti che fanno bene alla classifica

Missione compiuta per il Basket Carugate: fanalino di coda sconfitto e quarta vittoria in trasferta
Sport Martesana, 16 Gennaio 2023 ore 10:06

Doveva essere vittoria e così è stato per il Basket Carugate che ha sconfitto in trasferta le rivali della Velcofin Interlocks Vicenza nella quattordicesima giornata del Campionato di Serie A2 di Basket femminile.  con questi due punti, la Dimensione Bagno Carugate sale all'ottavo posto a quota 12 punti staccando sempre più i bassi fondi della classifica.

Missione compiuta per il Basket Carugate

image003 (1)
Foto 1 di 3
image001
Foto 2 di 3
image002 (1)
Foto 3 di 3

Una gara avvincente e dai due volti che ha visto la Dimensione Bagno Carugate aggiudicarsi i primi due punti nel girone di ritorno, confermando la striscia di vittorie in trasferta che ora è arrivata a  quattro incontri.

53-65 il risultato finale, ma con degli incredibili ribaltamenti di fronte. Carugate parte fortissimo, con una Belosevic in gas ( 12 punti nel primo quarto ), e si porta subito sul 0-17 con percentuali al tiro vicine al 100%. La prima frazione si chiude 8-27 con un netto dominio della squadra di coach Colombo, soprattutto grazie ai punti nel pitturato delle due lunghe Belosevic e Morra. Nel secondo periodo Vicenza ritrova il canestro e si porta a -12 ma una nuova fiammata di Carugate fa chiudere il quarto sul 20-41, punteggio che non ammette discussioni.

Brivido nel secondo tempo

Nella ripresa, un calo fisiologico di Diotti e compagne e ne approfitta subito Vicenza che con Sasso e Peserico accorciano le distanze fino al -10 sul 42-52. Nell'ultimo quarto, Vicenza butta il cuore oltre l'ostacolo, difende forte, ruba palloni, si lancia in contropiede e accorcia addirittura sul 48-52 riaprendo le sorti della gara a 7 minuti dalla fine e fra l'altro Carugate perde pure Diotti per infortunio.

Time out di coach Colombo, Usuelli in regia che fornisce subito un assist per la bomba di Cassani e a seguire è Baiardo dall'angolo che sempre dai 6.75 ammazza la gara riportando Dimensione Bagno sul 50-58. A un minuto dalla fine è ancora Usuelli che mette il punto sulla partita con una penetrazione a canestro per il 50-63 che chiude i conti.

Doppia doppia per le lunghe carugatesi, 17+10 per Morra con il 50% al tiro e 17+13 per Belosevic con il 65% al tiro. Bene anche Baiardo con 14 punti ed un 4/9 da tre. Settimana prossima ospite del Palasport di Carugate, Acciaierie Valbruna Bolzano, che ieri ha perso in casa di sei lunghezze contro Treviso.

Il tabellino

Velcofin Interlocks Vicenza – Dimensione Bagno Carugate 53 – 65 (8-27, 20-41, 42-52, 53-65)

VELCOFIN INTERLOCKS VICENZA: Sasso 9 (3/3, 1/4), Garzotto NE, Castello* 4 (2/9, 0/3), Fontana NE, Sturma 9 (4/7 da 2), Roma* 6 (0/7, 0/1), Peserico* 11 (5/8, 0/1), Reschiglian NE, Antonello NE, Amatori 4 (1/5, 0/1), Vujacic* 2 (1/6, 0/8), Gorjanacz* 8 (3/8, 0/1)
Allenatore: Silvestrucci M.

DIMENSIONE BAGNO CARUGATE: Morra* 17 (5/9, 0/1), Belosevic* 17 (5/9, 2/2), Usuelli 2 (1/1 da 2), Diotti* 2 (1/2, 0/1), Osmetti NE, Cassani* 5 (1/2, 1/5), Andreone NE, Nespoli* 8 (4/6, 0/1), Faroni NE, Baiardo 14 (1/3, 4/9), Marino NE
Allenatore: Colombo A.
Tiri da 2: 18/32 – Tiri da 3: 7/19 – Tiri Liberi: 8/12 – Rimbalzi: 42 4+38 (Belosevic 13) – Assist: 17 (Usuelli 5) – Palle Recuperate: 7 (Diotti 4) – Palle Perse: 22 (Nespoli 5)
Arbitri: Zuccolo M., Schiano Di Zenise M.

 

Seguici sui nostri canali