Sport

Medaglia d'oro nella thay boxe, Antonino sente profumo mondiale

Il campione italiano di specialità, originario di Cologno, ha ora nel mirino il Ringwar di Sesto San Giovanni.

Medaglia d'oro nella thay boxe, Antonino sente profumo mondiale
Sport Martesana, 17 Febbraio 2019 ore 07:38

Medaglia d'oro al criterium di muay thai (la thay boxe). Il trentenne colognese Michele Antonino punta forte per tornare a luglio ai Campionati mondiali di specialità a Bangkok.

Medaglia d'oro

Domenica 10 febbraio 2019 il campione di arti marziali del team Calzolari degym2.0 si è affermato nella categoria Under 67 chili al Criterium muay thai FIKBMS. Ha disputato le semifinali contro Daniele Iodice del team Pfnc S.S.D. A.R.L. Di Napoli. Poi ha vinto la finale contro Lorenzo Rosetti del team Colonnese di Roma.

Sabato a Sesto San Giovanni

Ora Antonino ha nel mirino il Ringwar, la manifestazione internazionale di arti marziali in programma sabato 23 febbraio alle 18.30 al PalaSesto di Sesto San Giovanni. Se la vedrà con Francesco Maggio.

Mondiali a Bangkok

Si tratterebbe di un altro tassello per avvicinarsi al titolo nazionale che gli consentirebbee di ottenere la convocazione in Nazionale per la terza volta consecutiva ai Mondiali che si terranno a Bangkok a luglio.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter