complimenti

L’Asd Gessate si accorda con il Santos la squadra di Pelè

Presente all'ufficializzaziome dell'accordo anche l'ex giocatore dell'Inter Juary, cresciuto nella squadra brasiliana

L’Asd Gessate si accorda con il Santos la squadra di Pelè
Cassanese, 16 Ottobre 2020 ore 12:23

L’Asd Gessatesi ha stretto un accordo di collaborazione con l’Academy del Santos la squadra in cui hanno giocato Pelè, Neymar e Juary.

Il metodo Santos sarà importato in Martesana

Un accordo sensazionale. E’ quello ufficializzato ieri, giovedì 15 ottobre 2020, al centro sportivo Romeo Bertini. L’Asd Gessate si è infatti legata all’Academy Santos, la scuola della squadra diventata famosa per essere quella del giocatore più grande di tutti i tempi: Pelè. Ma i campioni che hanno militato nella formazione brasiliana nonm si contano, tra loro anche Neymar, oggi al Paris Saint Germain, e Juary, che dopo una parentesi italiana all’Avellino e all’Inter è approdato al Porto dove ha vinto tutto.

Il calcio secondo Juary

Proprio l’ex attaccante di Inter e Avellino farà parte dei tecnici che seguiranno anche i ragazzi del Gessate e la presentazione di ieri è stata l’occasione per fargli illustrare la sua visione del calcio. «I ragazzi si devono divertire quando vengono ad allenarsi – ha spiegato Juary – Ma devono anche imparare la tecnica e a calciare con il loro piede debole. Sono cose che è più facile apprendere a 5, 6 anni che a 15, e queste capacità tecniche uno se le porta dietro tutta la vita». Il campione brasiliano ha anche posto l’accento sulla crescita che un ragazzo deve avere, non tanto come calciatore ma come uomo. «A noi interessa di più questo aspetto – ha aggiunto – Il calciatore prima o poi smette, ma la vita dell’uomo va avanti». Parlando del legame con il Gessate Juary ha affermato, «Le strutture e la professionalità di una società contano più di un mare di soldi».
L’aspetto economico è stato al centro dell’intervento del presidente del Gessate Yuri Ciocchetta. «Non pagheremo nulla per questa collaborazione – ha osservato – Metteremo a disposizione solo le strutture».

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia