Sport
25 anni

La mezza maratona del Naviglio scalda i motori per l'edizione d'argento

Dopo il lungo stop per la pandemia la manifestazione podistica tornerà a Cernusco sul Naviglio domenica 22 maggio 2022.

La mezza maratona del Naviglio scalda i motori per l'edizione d'argento
Sport Martesana, 10 Maggio 2022 ore 16:35

E' tutto pronto per la Mezza maratona del Naviglio, che tornerà a disputarsi, dopo i due anni di stop per la pandemia, a Cernusco sul Naviglio domenica 22 maggio 2022.

Mezza maratona del Naviglio presentazione a Cernusco

Da Cernusco a New York

La presentazione dell'evento è avvenuta questa mattina, nella sala consiliare di Villa Greppi, la sede municipale di Cernusco. Si tratta di una corsa di prestigio, cui si abbina un evento che coinvolge un'intera città e vede la sempre numerosa partecipazione delle scuole di Cernusco, Cassina de' Pecchi, Pioltello e Cologno Monzese. E che quest'anno giunge alla sua venticinquesima edizione, con la Gazzetta della Martesana da sempre media partner.

L'evento, organizzato dal Lions club Cernusco e Pioltello e dell'Atletica Cernusco, come ogni anno sosterrà alcuni progetti benefici. Quest'anno si tratta della Boutique della solidarietà, un progetto di Caritas Cernusco e associazione Farsi prossimo per fornire capi di abbigliamento agli indigenti, dell'acquisto di un pullmino per il trasporto di bambini e anziani alle attività sociali, promosso da Elettro Cernusco e Anni sempre verdi, e del sostegno del progetto Sport per i Gigli, su cui è impegnata la Casa dei gigli, associazione che si occupa in città di ragazzi autistici.

Come ogni anno poi, la corsa lega il proprio nome ai progetti di lotta al doping. I percorsi amatoriali saranno due: uno da dieci e uno da 4 chilometri. C'è poi la gara sui 21 chilometri, una delle più interessanti dal punto di vista agonistico nella regione. Basti pensare che il record della corsadi 1 ora 3 minuti e 28 secondi ottenuto nel 2019 è stato di quell'anno il quarto in tutta la Lombardia per tale tipo di manifestazione.

Alla presentazione erano hanno partecipato anche due dei futuri partecipanti e aspiranti vincitori, i keniani Vincent Kimutai Towett e Julius Kariba Njeri, dell'associazione sportiva Run2gether, che attraverso lo sport unisce il riscatto sociale a progetti di sviluppo nel Paese africano.

Presenti anche la presidente dell'Atletica Cernusco Francesca Cortellazzo, quello della Pro Sesto Cernusco Adolfo Rotta, il presidente regionale della Fidal, Gianni Mauri, il sindaco Ermanno Zacchetti, l'assessora allo Sport Grazia Maria Vanni e la presidente del Lions club Cernusco Pioltello Marica Pesci.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter