Sport
Successo

La medaglia d'argento con un tocco di Martesana

Fantastico risultato per le ragazze del nuoto sincronizzato guidate dalla carugatese Gemma Galli

La medaglia d'argento con un tocco di Martesana
Sport Martesana, 12 Agosto 2022 ore 10:14

Le ragazze del nuoto sincronizzato conquistano l'argento ai Campionati europei in corso a Roma e la medaglia ha anche un tocco di Martesana: perché tra la capitana delle  sincronette è la carugatese Gemma Galli 

Una fantastica medaglia d'argento

Alla prima finale la squadra azzurra del nuoto sincronizzato ha fatto subito centro: il team, composto da Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Marta Iacoacci, Marta Murro, Enrica Piccoli, e dalla carugatese Galli  nel tecnico a squadre ha ottenuto un punteggio di 90.3772, dietro solo all'Ucraina, oro con 92.5106 punti, e davanti alla Francia con 88.0093 punti.

Il titolo dell’esercizio era Super Eroi, accompagnato da We Can Be Superheroes” di Antongiulio Frulio.

A vincere è stata l'Ucraina, un successo che ha provocato un vortice di emozioni: l’Ucraina ha vinto  con un esercizio nuovo, preparato subito dopo il mondiale di Budapest con il punteggio di 92.5106 (le giurie assegnano 28.8 per l’esecuzione e l’impressione artistica e 36.5106 per gli elementi). L'Italia invece ha ottenuto 90.3772 (27.4 di esecuzione e impressione e 35.5772 per gli elementi), un punteggio leggermente più basso di quello ottenuto a Budapest (91.0191)

La gioia della capitana

“E’ stato molto emozionante gareggiare in casa. Era la prima volta per tutte in una competizione così importante – ha sottolineato  il capitano Gemma Galli – e il pubblico ci ha aiutato tantissimo. Una gara che porteremo nel cuore. Della prestazione siamo soddisfatte; abbiamo nuotato molto bene e questo è quello che conta. Noi ce l’abbiamo messa tutta e si è visto”.

E Linda Cerruti ha aggiunto

“Il punteggio non è altissimo ma noi abbiamo fatto la nostra gara, credo la migliore prestazione di quest’anno  e siamo contentissime. Ogni gara è a se, dipende dai parametri dei giudici, quindi direi un bellissimo inizio di campionato europeo”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter