Sport
pallavolo - serie a3

La Gamma Chimica subisce la rimonta di Fano. Parità nella serie, mercoledì la bella a Brugherio

Coach Durand: "In gara 3 dovremo cambiare solo l’atteggiamento perché dal punto di vista tecnico la partita l’avevamo messa sui binari giusti, poi abbiamo mollato e loro ne hanno approfittato. Dobbiamo solo crescere mentalmente”

La Gamma Chimica subisce la rimonta di Fano. Parità nella serie, mercoledì la bella a Brugherio
Sport Brugherio, 19 Aprile 2021 ore 11:31

La Gamma Chimica subisce la rimonta di Fano e ora la serie di ottavi di finale dei playoff del campionato di Serie A3 2020\2021 è in parità. Dopo la vittoria a Brugherio settimana scorsa, i Diavoli Rosa hanno subito la rimonta da parte dei marchigiani ieri in gara-2 (0-2 Brugherio dopo due set, 3-2 il punteggio finale) e ora la serie è in parità 1-1. Sarà decisiva gara-3 tra pochi giorni, mercoledì 21 aprile 2021, a Brugherio.

La Gamma Chimica subisce la rimonta di Fano

Dopo un partenza lucida, la Gamma Chimica è riuscita a portarsi in vantaggio per 2-0 vincendo i primi due set per 16-25 e 19-25. Fano, però, non si è fatta prendere dalla disperazione e nel terzo set ha ribaltato le carte in tavola, prevalendo per 25-20 dopo un serrato punto a punto (1-2). Anche nel quarto set tanto equilibrio fino al 12 pari con Gozzo e Frattini che replicano senza sosta a Lucconi e Cecato. Tallone trova il doppio vantaggio che Fano gestisce fino al 20-18, quando Brugherio cala vistosamente e i padroni di casa posso portare la sfida al tie-break sul punteggio di 2-2 (25-21). Brugherio sembra dare una svolta alla sua partita, ma Fano ne ha di più e dopo un timido allungo della Gamma Chimica prende in mano la partita e vola fino alla vittoria per 15-9.

Le parole di coach Durand

“É un peccato questo risultato. Siamo partiti davvero bene, loro probabilmente all’inizio hanno sentito la pressione di dover per forza vincere in casa, mentre noi siamo stati molto ordinati, lucidi e abbiamo giocato due set davvero molto buoni. Dopo però bravi sono stati loro perché hanno continuato a giocare mentre noi forse abbiamo pensato, prematuramente, che la gara fosse finita. Questo è stato il nostro errore; sappiamo che le gare non finisco mai, ce lo siamo detti e ridetti però probabilmente finché non ci sbatti la testa per l’ennesima volta non lo capisci. Bravi davvero loro perché sono cresciuti in battuta e hanno giocato come si deve giocare ai playoff. In gara 3 dovremo cambiare solo l’atteggiamento perché dal punto di vista tecnico la partita l’avevamo messa sui binari giusti, poi abbiamo mollato e loro ne hanno approfittato. Dobbiamo solo crescere mentalmente”.

Il tabellino

Vigilar Fano 3

Gamma Chimica Brugherio 2

Parziali: 16-25, 19-25, 25-20, 25-21, 15-9

Fano: Cecato 3, Lucconi 18, Bartolucci 7, Ferraro 8, Ruiz 18, Tallone 13, Cesarini L, Silvestrelli, Ferro NE: Gori, Ulisse, Roberti, Durazzi, Girolometti L

Brugherio: Santambrogio, Breuning 23, Fumero 10, Frattini 12, Gozzo 12, Teja 6, Raffa (L), Biffi, Piazza, Biffi T. , Todorovic L, NE:  Innocenzi, Lancianese

Arbitri: Mesiano Marta, Selmi Matteo

NOTE: Fano: battute vincenti 12, battute sbagliate 25, muri 4, attacco 50%, ricezione 65%. Brugherio: battute vincenti 2, battute sbagliate 19, muri 9, attacco 51%, ricezione 52%