Menu
Cerca

Dopo mesi di oblio la bocciofila di Concesa riapre i cancelli

L'Asd Tritium si è aggiudicata il nuovo bando di gestione. E oggi, sabato, dalle 9 riaprirà di nuovo le porte della struttura di via Bassi.

Dopo mesi di oblio la bocciofila di Concesa riapre i cancelli
Sport Trezzese, 17 Febbraio 2018 ore 07:00

Dopo mesi di chiusura, la bocciofila di Concesa, oggi, sabato, riapre i battenti. Dalle 9, i cancelli della struttura di via Paolo Bassi 11 saranno di nuovo spalancati per accogliere tutti gli appassionati, ma anche i semplici affezionati, di quello che negli anni è diventato l’abituale luogo di ritrovo per tanti anziani di Trezzo e non solo.

La bocciofila sarà guidata dalla Tritium

Le sue chiavi sono di nuovo in mano alla Tritium. La società sportiva si è infatti aggiudicata il bando quinquennale lanciato dal Comune negli scorsi mesi. L’accordo col Comune per la gestione della struttura pubblica è stato infatti cambiato. Onde evitare che in futuro si generino spiacevoli situazioni, come quella che aveva messo muro contro muro la società e il co-gestore del bar e che aveva poi portato allo intervento del Comune e alla chiusura del centro. Così, d’ora in avanti saranno gli stessi vincitori dell’appalto a gestire il locale ristoro.

Il suo futuro è allargare le utenze

La struttura, d’ora in avanti, sarà aperta dal lunedì al venerdì, dalle 13 alle 24. Mentre il sabato e la domenica dalle 9 alle 24, esclusi i festivi. «Vogliamo che sia di tutti i trezzesi - ha spiegato il presidente Piero Agazzi - Oltre a usufruire del bar, gli avventori potranno godere del maxi-schermo per vedere le partite di calcio; nonché, in futuro, di una struttura sicura e moderna».

Si riapre con la Serie C

Già a partire dalle 14.30 ci sarà l'incontro casalingo di Serie C. I padroni di casa ospiteranno, infatti,  la Codognese 88. Dopodiché dalle 18.30 ci sarà un rinfresco stuzzicante per tutti.

LA NOTIZIA SUL GIORNALE IN EDICOLA E ANCHE NELL'EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC