Sport
basket femminile

Il coraggio non basta, Basket Carugate sconfitta in casa dalla capolista

Quattro giocatrici in doppia fila, ma niente vittoria nell'undicesima giornata di campionato di Serie A2 femminile.

Il coraggio non basta, Basket Carugate sconfitta in casa dalla capolista
Sport Martesana, 19 Dicembre 2022 ore 09:28

Una partita coraggiosa, con anche ottime prestazione da alcuni singoli. Ma a niente è valso contro una corazzata come la Autosped Castelnuovo Scrivia giunta alla sua undicesima vittoria su altrettanti incontri. Per il Basket Carugate resta la soddisfazione di quattro giocatrici in doppia cifra e di alcune giocate di gruppo ottime da cui ripartire.

Basket Carugate sconfitta dalla capolista

Un sabato sera difficile, l'ospite è Castelnuovo Scrivia che proviene da 10 successi in 10 incontri giocati, e non si è fatta sfuggire l'undicesima vittoria. 66-87 il risultato finale. La corazzata piemontese che punta  a vincere il campionato e a salire di categoria, si è dimostrata tale, mandando ben 6 giocatrici in doppia cifra, ed il resto l'ha fatto la lunghissima e straripante panchina a disposizione di coach Molino.

Una buona prova del Basket Carugate

Non demerita però Dimensione Bagno Carugate che ha giocato a viso aperto  fornendo una partita comunque spettacolare per il pubblico carugatese. Quattro atlete in doppia cifra anche per la formazione di casa  a partire da Martina Baiardo ( 5/10 da tre ) con 17 punti e una prestazione da vero cecchino, ma anche Cassani 16 punti, Belosevic 15 e Diotti 11. Coach Colombo ha voluto dare anche ampio minutaggio alle giovani della cantera tutte 2003-4 e 2005, che senza paura hanno affrontato le ben più quotate avversarie, quasi tutte reduci dal campionato di A1.

Una new entry per il prosieguo della stagione

Da settimana prossima scenderà in  campo anche la nuova arrivata che venerdì sera ha effettuato il suo primo allenamento, ovvero Christina Morra,  una giocatrice presa per dare maggiore lunghezza (e punti) al roster di coach Colombo, in particolare all'interno del pitturato. Il prossimo appuntamento in calendario è previsto il 21 dicembre  in trasferta a Alpo Villafranca, vincente ieri sul non facile campo di Bolzano sponda Acciaierie.

Il tabellino

Dimensione Bagno Carugate: Belosevic* 15 (5/8, 0/1), Usuelli 2 (1/2, 0/1), Diotti* 11 (5/11, 0/1), Osmetti (0/1), Cassani* 16 (4/8, 2/3), Andreone 2, Nespoli* 3, Faroni (0/3, 0/1), Baiardo* 17 (1/3, 5/10), Marino. All. Colombo Tiri da 2: 16/37 – Tiri da 3: 7/17 – Tiri liberi 13/18 – Rimbalzi 30 (3+27 Cassani e Belosevic 5) – Assist 8 (Usuelli, Diotti e Baiardo 2) – Palle Recuperate 3 (Belosevic, Usuelli e Cassani 1) – Palle Perse 12 (Nespoli 3)

Autosped Castelnuovo S.: Marangoni* 4 (2/5, 0/3), Bernetti, Premasunac* 13 (5/10), Rulli 13 (4/6, 1/1), Bonasia* 11 (3/4, 1/4), Leonardi* (0/2, 4/8), Baldelli 11(1/2, 2/4), Gianolla* 12 (5/9, 0/1), Ravelli ne, Smorto 6 (1/5, 1/6), Castagna 1, Gatti 4 (2/6). Al. Molino Ass. Lazzari Tiri da 2: 23/49 – Tiri da 3: 9/27 – Tiri liberi 14/18 – Rimbalzi 52 (20+32 Gianolla e Gatti 9) – Assist 20 (Premasunac 5) – Palle Recuperate 8 (Gianolla 2) – Palle Perse 12 (Leonardi 3)

La classifica

(fonte legabasketfemminile.it)

 

Seguici sui nostri canali