Sport
pallavolo

I campioni del futuro sono a Brugherio: l'Under 15 Diavoli rosa trionfa nel torneo internazionale

Per la società di brugherio un traguardo davvero prestigioso, con una vittoria internazionale nel torneo A1 Future Stars Cup in Bulgaria.

I campioni del futuro sono a Brugherio: l'Under 15 Diavoli rosa trionfa nel torneo internazionale
Sport Brugherio, 20 Dicembre 2022 ore 16:50

In Italia il settore giovanile dei Diavoli Rosa di Brugherio è già conosciuto per la qualità dei giocatori prodotti e per i titoli conquistati. Ora però il nome della società brugherese ha valicato i confini nazionali. Si è conclusa con una medaglia d'oro la prima partecipazione dei ragazzi dell'Under 15 Diavoli Power alla A1 Future Stars Caup che si è svolta dal 15 al 19 dicembre in Bulgaria.

A Brugherio i campioni del futuro

La rassegna internazionale è stata organizzata dalla società VC Levski Sofia, storica realtà bulgara fondata nel 1943 con in palmares 15 vittorie del campionato bulgaro, 4 finali di European Cup e 6 di CEV Cup, e le cui prime squadre maschili e femminili militano nei campionati di Superlega Bulgara.

Dopo aver sbaragliato la concorrenza delle squadre presenti e vinto tutte le gare, la squadra allenata da coach Gianluca Cavaglieri è salita sul gradino più alto del podio conquistando il Titolo di Campione della “A1 Future Stars Cup”.

Il torneo ha visto la presenza di 6 rappresentative provenienti da Italia, Serbia e Bulgaria: CSKA Sofia (Bulgaria), Vojvodina (Serbia), Crvena Zvezda (Serbia), Victoria (Bulgaria), Diavoli Rosa (Italia) e Levski Sofia (Bulgaria).

L'andamento del torneo

A rompere il ghiaccio è stata la sfida Victoria- Diavoli, vinta 3-0 dagli atleti italiani a cui è seguita nella stessa giornata la seconda vittoria, con lo stesso risultato, contro Vojvodina.

Nel secondo giorno di torneo i rosanero hanno affrontato la formazione bulgara CSKA e la squadra serba Crvena Zvezda collezionando altre due vittorie rispettivamente 2-1 e 3-0.

E poi il gran finale contro la squadra organizzatrice della rassegna internazionale, la VC Levski Sofia, una sfida entusiasmante che ha visto trionfare per 2-1 i Diavoli Rosa che si sono laureati campioni della manifestazione.

Primo posto e non solo. Con gioia e grande soddisfazione in casa Diavoli è arrivato  anche un riconoscimento individuale che però vale doppio con il libero Tommaso Corti che è stato eletto miglior libero ed MVP della A1 Future Stars Cup.

La soddisfazione del coach

Sono stati quattro giorni molto belli, il livello del torneo è stato elevato ed è stato molto bello vedere i vari sistemi e modi di giocare di squadre di diverse nazioni. Torniamo a casa da questa esperienza sicuramente con maggior consapevolezza sulle nostre qualità e capacità di gioco. Nel corso delle partite siamo stati più volte sotto nel punteggio ma abbiamo recuperato e questo vuol dire che siamo in grado di superare le difficoltà da vera squadra. Siamo cresciuti molto a livello di gruppo e alla ripresa del campionato voglio vedere i ragazzi ancora più carichi per raggiungere i nostri obiettivi. Ci tengo a ringraziare la società per questa grande opportunità che sarà certamente un bellissimo ricordo mio e di tutta la squadra. Un ultimo ringraziamento va ad Andrea Burattini, Stefan, Vlado e a tutto lo staff del Levski per l'accoglienza e per la grande organizzazione del torneo, sempre curata in ogni dettaglio

ha commentato il coach Gianluca Caavaglieri.

Partecipare ad un torneo di livello internazionale non capita tutti i giorni ma io e i miei compagni abbiamo avuto questa occasione. Durante il torneo siamo cresciuti sia a livello di gruppo, conoscendo meglio i nostri compagni, soprattutto quelli appena arrivati, sia a livello di gioco, partita dopo partita. Ci siamo messi a dura prova giocando contro delle squadre di livello internazionale molto preparate tecnicamente e con un gioco molto fluido. Come capitano sono molto soddisfatto delle prestazioni della squadra che, esprimendo un buon livello di gioco e di tecnica, ha saputo avere la meglio in tutte le gare. Concludo ringraziando la società e i nostri genitori che ci hanno permesso di fare questa grande esperienza, e grazie ai nostri allenatori che da noi pretendono sempre il massimo per farci migliorare

gli ha fatto eco il capitano della squadra Edoardo Maino.

I campioni e la classifica finale

I campioni della A1 Future Stars Cup U15: Edoardo Maino, Simone Specchio, Andrea Oneta, Pietro Bevilacqua, Lorenzo Ardrizzi, Emanuele Piazza, Simone Sala, Matteo Bigioni, Alessandro Zanchi, Neri Gilioli, Stefano Panzeri, Natale Gabriele, Tommaso Corti, Stefano Tringali, Guglielmo Papi Rossi

1° Allenatore Gianluca Cavaglieri, 2° Allenatore Angelo Gritti, Team Manager Francesca D’Alessandro

LA CLASSIFICA FINALE
1° posto Diavoli Rosa 13 punti, 5 vittorie
2° posto Levski Sofia 12 punti, 4 vittorie
3° posto CSKA 11 punti, 3 vittorie
4° posto Victoria 3 punti, 1 vittoria
5° posto Crvena Zvezda 3 punti, 1 vittoria
6° posto Vojvodina 3 punti, 1 vittoria

Seguici sui nostri canali