Sport
Calcio - Serie C

Giana, uno splendido sabato: battuta la Juventus

Vittoria di capitale importanza dei gorgonzolesi a spese dell'U23 bianconera

Giana, uno splendido sabato: battuta la Juventus
Sport Martesana, 05 Febbraio 2022 ore 19:36

La Giana Erminio torna a sorridere piegando la Juventus U23.

La partita

Vittoria di capitale importanza per la Giana, che regola l'Under 23 della Juventus e trova la seconda vittoria nelle ultime tre uscite, dimenticando il passo falso dell'infrasettimanale. Primo tempo equilibrato, al Città di Gorgonzola, con Zanellati bravo a dire di no a Soule nell'occasione più limpida della frazione. Dopo l'intervallo, i biancazzurri trovano il vantaggio con Andrea Tremolada, a segno sugli sviluppi di un calcio d'angolo. I bianconeri provano a reagire ma la Giana riesce a raddoppiare: invito di Alessandro Corti per Michele d'Ausilio, il cui destro non lascia scampo a Israel. Gli ospiti restano anche in 10 e i padroni di casa hanno gioco più facile nel portare a compimento la prestazione da 3 punti.

Il tabellino

GIANA ERMINIO-JUVENTUS U23 2-0 
Reti: 2' st Tremolada, 20' st D'Ausilio.
Giana (4-3-3): Zanellati, Perico (1' st Pinto), Bonalumi, Magli, Colombini, Ferrari, Acella (15' st Magri), Panatti, Tremolada (28' st Carminati), N. Corti (15' st A. Corti), Vono (19' D’Ausilio). A disp. Reggiani, Casagrande, Perna, Piazza, Gulinelli, Toure. All. Contini
Juve U23 (4-2-3-1): Israel, Leo, Riccio, Stramaccioni (22' st Poli), Barbieri, Leone (17' st Zuelli), Miretti, Compagnon (17' st Cudrig), Soule (22' st Sekulov), Iocolano (36' st Palumbo), Brighenti. A disp. Raina, Siano, Anzolin, Verduci, Boloca. All. Zauli.
Arbitro: Iacobellis di Pisa.
Note: espulso Barbieri (J) al 26' st per doppia ammonizione. Ammoniti Perico (G), Magli (G). Angoli 5-10. Recupero 2'+5'.

Giana, la situazione

La classifica del girone A di serie C dopo le partite della 25esima giornata: SudTirol 59, Padova 52, Renate 46, Feralpi Salò 46, Triestina 34, Pro Vercelli 33, Juventus U23 32, Lecco 32, Piacenza 32, Mantova 28, Albinoleffe 27, Trento 27, Pergolettese 26, Virtus Verona 26, Fiorenzuola 26, Seregno 25, Pro Patria 24, Giana 22, Pro Sesto 20, Legnago 19. Nel prossimo turno - domenica 13 - la Giana andrà a far visita al Legnago Salus, partita che potrà valere doppio nell'economia della corsa-salvezza.

Seguici sui nostri canali