Sport

Giana-Piacenza finisce 4-3 tre punti d'oro

Giana e PIacenza in campo al Città di Gorgonzola per la 13esima giornata d'andata del campionato di Lega Pro girone A. Tanti cambi per Albè.

Giana-Piacenza finisce  4-3 tre punti d'oro
Sport Martesana, 08 Novembre 2017 ore 16:24

Giana-Piacenza. Tra 10' il calcio d'inizio della 13esima d'andata del campionato di Lega Pro girone A.

Giana-Piacenza finisce 4-3 tre punti d'oro

Finisce 4-3. Tre punti d'oro per i biancoazzurri di Cesare Albè.

Giana-Piacenza 4-3

Incredibile errore di Fumagalli, che cicca il rinvio: Gullit serve Bruno che in diagonale non perdona: 4-3 al 90'. Cinque di recupero.

Giana all'arrembaggio

La Giana si butta in avanti. Miracolo di Fumagalli su spaccata di Bruno. Albé si gioca la carta Gullit, dentro per Degeri, nel Piacenza dentro Corazza per Nobile, appena ammonito per simulazione.

Pari del Piacenza

Pareggio ospite. Rigore di Pederzoli concesso per fallo di Perico su Masciangelo.

La Giana soffre

Nonostante l'uomo in più, l'undici di Albè  soffre. Occasionissima al 65' per gli ospiti, con Nobile che tutto solo spara fuori davanti a Taliento. Due cambi nel Piacenza: fuori Zecca e Scaccabarozzi, dentro Pederzoli e Silva. Albè toglie Pinto, in debito d'ossigeno, e inserisce Rocchi,

Giana in vantaggio: 3-2

Vantaggio della Giana al 47': splendido destro di Chiarello dai venti metri e palla nel sette alla sinistra del portiere.

Finisce il primo tempo: 2-2

Squadre negli spogliatoi sul 2-2. Giana pericolosa al 34' con un destro dal limite di Chiarello, ben respinto dal portiere. Per il resto tanto possesso palla senza trovare spazi nell'attenta difesa emiliana.

Rigore per la Giana

Bruno guadagna un rigore e lo realizza. Espulso per fallo da ultimo uomo il centrale difensivo del Piacenza Bini. 2-2 al 24'.

Nuovo vantaggio del Piacenza

Ospiti ancora in vantaggio. Fuga sulla sinistra e cross per la testa di Segre, che non lascia scampo a Taliento. All'11' è 1-2.

Pareggio Giana

Splendida giocata al limite dell'area di Pinto e sinistro respinto dal portiere piacentino. Sulla ribattuta si avventa Chiarello e fa 1-1.

Piacenza in vantaggio

Ospiti in vantaggio al 2'. Corner da destra e stacco vincente di Pergreffi a centro area.

Giana-Piacenza in campo al Città di Gorgonzola

Le formazioni. Giana (4-4-1-1): Taliento, Perico, Bonalumi, Montesano, Foglio, Chiarello, Degeri, Marotta, Pinto, Perna, Bruno (Asnaghi, Concina, Sala, Seck, Rocchi, Sosio, Iovine, Greselin, Capano, Gullit, Caldirola, Bardelloni). All. Albè.
Piacenza (4-3-3): Fumagalli, Mora, Bini, Pergreffi, Masciangelo, Segre, Della Latta, Morosini, Nobile, Zecca, Scaccabarozzi (Lanzano, Silva, Pederzoli, Ferri, Corazza, Carollo, Masullo, Bertoncini, Sarzi Puttini, Castellana). All. Franzini.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter