Sport

Giana, il sogno finisce a Pordenone

Giana, il sogno finisce a Pordenone
Sport 24 Maggio 2017 ore 22:43

Finché è durato è stato bello, anzi bellissimo. Si spegne a Pordenone il sogno playoff della Giana. Dopo la vittoria all'andata, i biancoazzurri vengono sconfitti per 3-1 al ritorno e chiudono così la stagione.

Friulani in vantaggio al 33 del primo tempo con De Agostini. Al 15' della ripresa Chiarello mette a segno il gol qualificazione, ma l'illusione dura solo 5': al 20' è Marchi a portare nuovamente avanti il Pordenone prima del sigillo finale nel recupero di Arma.

Si chiude così una  stagione meravigliosa, con i ragazzi di Albè che ancora una volta hanno saputo far sognare e innamorare una città e l'intera Martesana.