Sport
Ping pong

Fine settimana in chiaroscuro per la Tennis tavolo Morelli di Cernusco sul Naviglio

Altalena di successi e sconfitte per le squadre cernuschesi nelle gare della quarta giornata del campionato Fitet Lombaridia.

Fine settimana in chiaroscuro per la Tennis tavolo Morelli di Cernusco sul Naviglio
Sport Martesana, 09 Novembre 2022 ore 10:32

Rally di emozioni per la Tennis tavolo Morelli di Cernusco sul Naviglio nella quarta giornata del Campionato Fitet Lombaridia. Un fine settimana, quello del 5 e 6 novembre, sulle montagne russe che ha riservato sorprese inaspettate.

I risultati

Vince e convince la D2c nel derby con il San Giorgio Limito: 7 a 0 che esalta lo strapotere dei ragazzi cernuschesi hanno dimostrato di essere pronti per il
salto di categoria.

Un passo indietro per la D1a che deve inchinarsi alla sfortuna e subire un immeritato 4 a 3 a favore della compagine del Tt Urania.

Esce con una pesante sconfitta la D1b , un 6 a 1 che pregiudica la rincorsa al primato in classifica.

Giornata negativa anche per la D2a che, pur giocando in casa, incappa in un sonoro 5 a 2 che ridimensiona le ambizioni del gruppo.

Non sbaglia la D2b espugnando il campo del Cassano d’Adda con una prestazione davvero super; bene finalmente anche il loro doppio che ha aperto la strada ad un convincente 5 a 2.

Sorride anche la D3c che contro il fanalino di coda incamera altri due punti e fa registrare il terzo successo consecutivo con uno smagliante 6 a 1.

Sconfitte di misura per le altre D3 che fuori casa non riescono a trovare il bandolo della matassa e ad imporre il proprio gioco.

Due sono i nuovi ingressi in questa domenica di gioco trascorsa, una in D3a con il giovane Manuele Sciré, che ha debuttato con una discreta prestazione, e l’altra in D3b con la senior Susanna Franco che è riuscita a dimostrare carattere nonostante fosse la sua prima prova e a vincere una partita.

Domenica 6 novembre si è giocato al Palatennistavolo Maragnani di Vigevano il secondo concentramento della serie D femminile: tre partite che hanno visto impegnate le nostre giovanissime atlete agguerrite e ben determinate a fare risultato.

Purtroppo sono arrivate tre sconfitte che non devono minare le certezze delle giovani cernuschesi, ma siamo convinti che il lavoro costante in palestra garantirà loro un futuro da protagoniste.

Seguici sui nostri canali