Sport

Erminio Giana al lavoro per Arezzo con l'incognita sciopero

Sabato si gioca ad Arezzo, ma gli amaranto minacciano lo sciopero per gli stipendi non pagati.

Erminio Giana al lavoro per Arezzo con l'incognita sciopero
Sport Martesana, 27 Dicembre 2017 ore 09:37

L'Erminio Giana prepara l'ultima partita del 2017. Ma ad Arezzo c'è l'incognita sciopero.

L'Erminio Giana prepara Arezzo. Ma si giocherà?

Smaltite le feste è tempo di rimettersi al lavoro per i calciatori della Giana, in attesa dell'ultima partita del 2017. Sabato, infatti, è in programma la trasferta sul campo dell'Arezzo. Ma sulla sfida con gli amaranto incombe l'incognita dello sciopero, minacciato da Moscardelli e compagni.

Oggi la data decisiva

Tramite l'Assocalciatori i calciatori toscani hanno chiesto di ricevere entro oggi, mercoledì 27 dicembre, gli stipendi di settembre e ottobre, pena lo sciopero sabato. Solo la prima spettanza però è stata saldata a oggi. Al momento non emergono indicazioni, ma non è da escludere che la squadra amaranto possa fare un passo indietro e decidere di giocare. A livello societario, invece, saranno giorni di febbrili trattative.

 

 

Seguici sui nostri canali