Menu
Cerca
Sport

E’ Cernusco la prima scuola di pugilato in Italia

Ha ottenuto il titolo di miglior società organizzatrice, piazzandosi davanti alle compagini del Centro e Sud Italia che pure vantano una maggiore tradizione.

E’ Cernusco la prima scuola di pugilato in Italia
Sport Martesana, 28 Marzo 2021 ore 12:00

E’ la prima scuola di pugilato in Italia. Stiamo parlando della Testudo di via Pasubio a Cernusco sul Naviglio, che ha recentemente ottenuto la certificazione che la pone al primo posto nel ranking nazionale per eventi organizzati.

Il top del pugilato è a Cernusco

Si tratta di un traguardo eccezionale tenendo conto del fatto che un simile riconoscimento non veniva assegnato a una società lombarda dal lontano 1993, quando a ottenerlo era stata la Doria di Milano. Il titolo di Miglior società organizzatrice d’Italia 2020 deriva dalla promozione dell’attività dilettantistica e professionistica della boxe sul territorio  lombardo organizzando in totale 58 riunioni  di pugilato tra cui le prestigiosissime World series a Cernusco, i Campionati universitari, i Campionati élite, numerosi  match professionistici e gli eventi internazionali in cui si sfidarono la Nazionale italiana con la Nazionale polacca, quella inglese femminile e quella indiana.

Nel 2019 con 206 match e 18 tornei organizzati, 3 titoli italiani vinti e altri numerosi trionfi, l’Asd Testudo era già diventata la miglior società di boxe della Lombardia.

E’ un risultato clamoroso – ha spiegato il responsabile Alessio Taverniti – Abbiamo realizzato un punteggio da record, che supera quello di prestigiose società in altre Regioni, come il Lazio e la Campania, dove questa disciplina è molto più diffusa. E’ un segno che il pugilato ormai è una realtà consolidata non solo in Martesana, ma in tutta la Regione. Per noi, che siamo tra l’altro relativamente giovani, è un sogno che si avvera e ci pone sopra a palestre che hanno fatto la storia. E’ un riconoscimento davvero bello nell’anno in cui Cernusco è Città europea dello sport, tenendo conto del periodo difficile che stiamo attraversando“.

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 27 marzo 2021.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli