Sport
Motori

Due fratelli a quattro ruote: sono campioni di Formula X

Matteo e Andrea Zaniboni sono di Truccazzano e fino a poco tempo fa giocavano a calcio.

Due fratelli a quattro ruote: sono campioni di Formula X
Sport Cassanese, 24 Novembre 2021 ore 09:12

Matteo Andrea Zaniboni sono due fratelli di Truccazzano. Hanno 20 e 18 anni e fino a poco tempo fa giocavano a calcio. Lo scorso fine settimana però si sono laureati campioni italiani di Formula X Italian series categoria Pc010.

Da Truccazzano ai circuiti, seguendo la passione di famiglia

Quella dei motori è una passione di famiglia. Papà Giuseppe ha un'officina a Cassano insieme al fratello Michele. Matteo e Andrea però non sembravano aver seguito quella strada. Giocavano infatti a calcio e non correvano in pista come padre e zio. Poi è bastato un kart in regalo per accendere il fuoco. Prima hanno preso parte alle prime gare, nulla però di ufficiale. Poi è arrivata la nuova macchina e la decisione di far diventare le cose più serie. L’anno scorso il primo campionato e quest’anno subito la prima grande soddisfazione. Un’eccezione per il mondo dei motori. Spesso i piloti vengono da lunghe gavette e hanno alle spalle diverse esperienze di pista maturare già da ragazzini.

I fratelli, che si alternano in pista (uno corre Gara 1 e l'altro Gara 2), hanno quindi portato avanti la lunga tradizione di famiglia. Non solo vincendo, ma portando in pista anche il nonno Luigi. La loro auto ha il numero "49", il suo anno di nascita.

5 foto Sfoglia la gallery

L'articolo completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e nello sfogliabile online per smartphone, tablet e pc da sabato 20 novembre 2021.