Sport
Vittoria

Dimensione Bagno conquista la seconda vittoria in trasferta

Una giornata di trasferta che ha visto le giocatrici trionfare

Dimensione Bagno conquista la seconda vittoria in trasferta
Sport Martesana, 11 Dicembre 2022 ore 14:26

Dimensione Bagno Carugate chiude anche questa settimana con una nota positiva, questa volta la vittoria contro l’Alperia Basket Club Bolzano. Nemmeno l’assenza del coach Colombo, influenzato, ha fermato le ragazze di Carugate che questo fine settimana si sono presentate a Bolzano accompagnate dal vice Andrea Brambilla.

Dimensione Bagno Carugate espugna il PalaMazzali di Bolzano

Seconda vittoria consecutiva per Dimensione Bagno, ancora in trasferta e anche questa volta con una diretta rivale in classifica, ovvero la Alperia Bolzano. Carugate si presenta al PalaMazzali senza il coach Colombo, influenzato e con il vice Andrea Brambilla al comando, mentre per Bolzano, assenza importante, quella di Elena Vella.

Partono a razzo le atlete trentine, che sorprendono la difesa sia dal perimetro con Assentato, sia nell'area pitturata con la polacca Kotnis. 26-15 dopo 10 minuti. L'ingresso di Fall consente alle biancorosse di tenere botta a tutti gli assalti di Diotti e compagne, dove si mette in luce un'ottima Baiardo che chiuderà con 16 punti e 4/7 nelle bombe. All'intervallo lungo ancora Bolzano avanti di 10 lunghezze (42-32).

Una ripresa da protagonisti e la vittoria finale

La ripresa è da protagonisti: bomba di Usuelli, due punti di Belosevic e palla rubata di Nespoli per un 7-0 iniziale che ci riporta pesantemente in scia a Bolzano. Si stringono le maglie difensive di Carugate che sporca passaggi, non concede più soluzioni facili a Alperia e il parziale del terzo quarto è di 11-19, grazie appunto ad una difesa aggressiva e di squadra. L'ultima frazione inizia subito con il pareggio sul 53-53 e la gara ora è tutta da giocare.

La Capitana Diotti prende in mano la situazione e piazza un altro 6-0 con un tiro dalla media, due liberi e una penetrazione, così Dimensione Bagno si stacca pericolosamente con un piccolo vantaggio che il team di coach Sacchi non riuscirà più a recuperare. a meno di un minuto dalla fine, sul 63-66 ottima difesa di Carugate con Belosevic che stoppa Kotnis e sul ribaltamento grazie ad un assist di Usuelli, Baiardo mette la bomba che chiude i giochi.

Finale 63-69 e iniziano i festeggiamenti.

Mpv Fracesca Cassani

MVP dell'incontro però è Francesca Cassani, 16 punti, 7/9 da due ma soprattutto 9 rimbalzi, 2 stoppate; è dappertutto in campo, dura in difesa sia su Kotnis sia su Logoh, in un momento di forma strepitoso; quasi in doppia doppia Belosevic con 8 punti e 12 rimbalzi, Ilaria Nespoli, oltre ai 10 punti segnati, una certezza in difesa dove mette pressione a chiunque passi dalle sue parti, Sara Usuelli 9 punti, come al solito aumenta i ritmi di gioco e agevola contropiedi e transizioni, bene anche Andreone, Faroni e Kozhobashiovska che dalla panchina entrano subito nel vivo dell'incontro e concludiamo con i complimenti a coach Brambilla, al suo esordio assoluto come capo allenatore in serie A2 e subito vincente.

Seguici sui nostri canali