Sport
basket

Dimensione Bagno Carugate, terza vittoria consecutiva in trasferta

Sugli scudi Christina Morra con 33 punti a referto al suo esordio

Dimensione Bagno Carugate, terza vittoria consecutiva in trasferta
Sport Martesana, 22 Dicembre 2022 ore 11:03

Anche Villafranca, dopo Trieste e Bolzano, deve cedere a Dimensione Bagno Carugate, che  entra prepotentemente in zona playoff, ad una sola giornata dalla fine del girone di andata.

Una partita "pazza"

Una partita pazza e dai ribaltamenti inaspettati. Le ragazze di coach Colombo partono subito con un 0-10 a loro favore e chiudono la prima frazione sul 6-16 ma allungano ulteriormente nel secondo quarto, toccando il massimo vantaggio sul 15-36. Sembra tutto facile, con le venete che tirano malissimo e subiscono Morra sotto canestro che porta a spasso le lunghe avversarie. Invece della debacle più totale, Alpo rialza la cresta, Marinkovic e Mancinelli passo dopo passo iniziano a bombardare da tre e inaspettatamente chiudono sotto di sole nove lunghezze all'intervallo lungo (30-39).

La terza frazione è stata una battaglia

La terza frazione è una battaglia; Alpo non cede di un passo, anzi, punto dopo punto si riporta sotto fino all'aggancio sul 58-58 con una super Moriconi a inizio ultimo quarto. Entrambe le squadre iniziano a essere sulle gambe, Alpo addirittura sorpassa e se ne va sul 63-60 ma due liberi di Diotti e un canestro di Cassani ci riporta con il naso avanti. Il finale è firmato da Christina Morra, prima un 2+1, poi altri due canestri, altri due liberi di Diotti e Carugate spinge di nuovo fino al risultato finale di 70-77.

Inutile dire che l'esordio di Christina Morra è stato devastante : 33 punti, tirando con il 70%, 15 rimbalzi, ma la vittoria come deve essere, è della squadra e del gruppo, che dopo una largo vantaggio si è trovata sotto nel finale ma non ha ceduto e con grinta e determinazione, ha portato a casa i due punti

Ecodent Alpo – Dimensione Bagno Carugate 70 – 77 (6-16, 30-39, 53-56, 70-77)

ECODENT ALPO: Marinkovic* 14 (4/8, 2/10), Turel NE, Fiorentini NE, Rosignoli* 12 (2/4, 2/5), Diene*, Moriconi* 21 (3/8, 4/12), Soglia 2 (1/2 da 2), Furlani NE, Vitari, Mancinelli* 19 (6/11, 1/3), Franco NE, Pastore 2 (1/1, 0/1)
Allenatore: Soave N.
Tiri da 2: 17/43 – Tiri da 3: 9/32 – Tiri Liberi: 9/10 – Rimbalzi: 34 12+22 (Mancinelli 9) – Assist: 8 (Mancinelli 4) – Palle Recuperate: 10 (Mancinelli 4) – Palle Perse: 16 (Rosignoli 7)
DIMENSIONE BAGNO CARUGATE: Morra* 33 (14/20, 0/1), Belosevic* 6 (2/7, 0/1), Usuelli 9 (1/2, 1/3), Diotti* 9 (3/8 da 2), Osmetti NE, Cassani 4 (2/2 da 2), Andreone NE, Nespoli* 7 (1/4, 1/3), Faroni 3 (1/1 da 3), Baiardo* 6 (1/4, 1/3), Marino NE
Allenatore: Colombo A.
Tiri da 2: 24/47 – Tiri da 3: 4/12 – Tiri Liberi: 17/19 – Rimbalzi: 47 9+38 (Morra 15) – Assist: 11 (Usuelli 4) – Palle Recuperate: 7 (Nespoli 5) – Palle Perse: 27 (Diotti 8) – Cinque Falli: Diotti
Arbitri: Zuccolo M., Bragagnolo L.

Seguici sui nostri canali