Sport
Basket femminile

Dimensione Bagno Carugate rialza la testa e batte la quotata Udine

Una vittoria di tre punti che rinvigorisce le cestiste della Martesana: ora la mente è già alla sfida con Mantova

Dimensione Bagno Carugate rialza la testa e batte la quotata Udine
Sport Martesana, 19 Febbraio 2023 ore 11:50

Dimensione Bagno Carugate ha vinto ieri, sabato 18 febbraio 2023, la sfida (in volata) contro la quotata Udine, quarta in classifica: il risultato finale è stato di 66 a 63.

Tutti aspettavano di capire se ci si sarebbe trovati davanti la squadra spumeggiante che due settimane fa aveva battuto con autorità Broni, oppure quella che si era dovuta arrendere sabato scorso a Ponzano. Nessun dubbio, a regolare Udine, seria pretendente alla promozione, è stata una delle migliori Dimensione Bagno della stagione.

La partita (e il successo) di Dimensione Bagno

Pur senza la capitana Diotti fermata da un virus influenzale, Carugate scappa via già nel primo quarto (21-10) e tiene il campo sempre con la testa avanti, sia all'intervallo ( 37-26 ) sia alla fine della terza frazione ( 51-42 ) grazie alla solita coppia Morra-Belosevic e a una ispirata Baiardo che alla fine conterà un ottimo 4/9 da tre.

Negli ultimi 10 minuti di gioco, Udine, fino a quel momento piuttosto dimessa e con percentuali al tiro davvero misere, inizia a pressare a tutto campo e recupera palloni uno dopo l'altro costruendo punto per punto la sua rimonta che da -11 di inizio quarto, portava la squadra di Massimo Riga sempre più vicina, fino al 63-63 a 1'12" dalla fine.

Prima Belosevic con un "reverse" spettacolare segna il 65-63 e nella azione successiva, Usuelli ruba palla a Ronchi lanciata in contropiede pronta al canestro del pareggio. 1/2 ai tiri liberi di Nespoli a 8" dalla fine per il 66-63 e poi negli ultimi secondi non si capisce come mai Udine non prova la bomba del pareggio, ma gioca in penetrazione per un tiro in sottomano da due punti ( fra l'altro sbagliato ) e così finisce la partita con il successo di Dimensione Bagno Carugate.

BASKET CARUGATE Christina Morra
Foto 1 di 4
BASKET CARUGATE Iva Belosevic
Foto 2 di 4
BASKET CARUGATE Sara Usuelli
Foto 3 di 4
BASKET CARUGATE Martina Baiardo
Foto 4 di 4

La "pagella"

Bene Usuelli in regia, "anche se ha sofferto parecchio la zone press finale di Udine", hanno ammesso da Dimensione Bagno, 2 soli punti per lei e 5 palle perse, ma ben 9 assist, 4 recuperate e 9 rimbalzi per la più piccola di statura e di età della squadra. Morra e Belosevic sono la solita sicurezza, 35 punti e 20 rimbalzi in coppia, Baiardo letale da tre, colleziona 16 punti, Nespoli e Faroni due "zecche" in difesa hanno limitato non poco Ronchi, miglior realizzatrice del campionato e con sistematici raddoppi anche Turmel. Sottotono Cassani ancora reduce da una doppia operazione odontoiatrica che l'ha limitata non poco.

La testa ora è alla prossima sfida

Ora testa e cuore sono rivolti a Mantova, per uno scontro diretto sabato prossimo, per l'accesso ai playoff che sono sempre più vicini a 7 giornate dal termine della regular season.

La sfida (in numeri)

Dimensione Bagno Carugate 66
WomenAPU LBS Delser Udine 63 (21-10, 37-26, 51-42)

  • Dimensione Bagno Carugate: Morra 22 (7/11, 2/2), Belosevic 13 (6/14), Usuelli 2 (0/2, 0/1), Nespoli 3 (1/5, 0/2), Baiardo 16 (2/5, 4/9), Cassani 2 (1/2, 0/2), Faroni 5 (1/3, 1/1), Angelini 3 (1/1); non entrate: Diotti, Osmetti, Andreone e Marino. Coach Paolo Colombo
  • Women APU LBS Delser Udine: Bovenzi 5 (1/10, Ronchi 24 (6/13, 2/11), Bacchini 13 (3/6, 1/7), Turmel 13 (4/13, 1/1), Lizzi 1 (0/2, 0/1), Pontoni 1 (0/1), Mosetti (0/1, 0/1), Gregori 6 (3/6, 0/3); non entrate: Penna e Tumeo. Coach: Massimo Riga

Arbitri: Fiore di Salerno e Manco di Napoli.
Tiri liberi: Carugate 7/10, Udine 17/23. Tiri da due: Carugate 19/43, Udine 17/52. Tiri da tre: Carugate 7/17, Udine 4/24.

Seguici sui nostri canali