Sport
Basket femminile

Dimensione Bagno Carugate perde il Derby, ma guarda al futuro

La squadra non ha saputo far brillare la scintilla per provare a sorprendere le ben più quotate avversarie del Sanga Milano

Dimensione Bagno Carugate perde il Derby, ma guarda al futuro
Sport Martesana, 24 Ottobre 2022 ore 14:49

Nonostante un inizio promettente Dimensione Bagno Carugate non è riuscite a portare a casa la vittoria contro Ponte Casa D'Aste Sanga Milano. La squadra, però, non si perde d'animo ed è già pronta a guardare al futuro.

Dopo la sconfitta al derby, Dimensione Bagno Carugate  guarda avanti

Dimensione Bagno Carugate non ha saputo far brillare la scintilla per provare a sorprendere le ben più quotate avversarie e così il derby milanese è andato al Sanga Milano, che all'inizio prende le misure e poi piano piano dilaga vincendo agevolmente l'incontro.

La squadra di Milano questa stagione è un avversario temibile, ma in ogni caso pubblico e tifosi si aspettavano una gara quantomeno combattuta, cosa che non è stato.

L'inizio era pure promettente, con Carugate che si portava avanti 7-2 ma è stato solo un fuoco di paglia. Sanga riprendeva il controllo e piazzava un break che portava alla prima sirena le milanesi, in vantaggio 15-26. All'intervallo lungo 31-48 con Carugate che proponeva una difesa troppo molle e prevedibile, a tratti pure confusionaria. Nella ripresa le cose non cambiavano e non si vedeva la luce oltre il tunnel.

Finale 55-86 con le seconde linee schierate negli ultimi 10 minuti, anche se Sanga in effetti non ha seconde linee avendo ben 9 atlete tutte di alto livello. Le due lunghe orange Van Der Keijl e Guarneri 34 punti in due, dominavano sotto le plance ed anche la somma dei rimbalzi vedeva Sanga comandare agevolmente ( 34 contro 57 ! ). Unica nota positiva, Francesca Cassani: 12 punti, 8 rimbalzi 4 palle recuperate e 3 assist.

Ora occorre voltare pagina e pensare alla difficile trasferta di Broni, su un campo molto "caldo" contro una squadra retrocessa dalla A1 ma con un roster assolutamente apprezzabile. Rivedere i meccanismi difensivi prima di tutto, poi metterci un po' più di cuore e cattiveria: questa la strategia per il prossimo match.

Le formazioni

Dimensioni Bagno Carugate: Belosevic 13, Diotti, Cassani 12, Nespoli 7, Baiardo 8, Usuelli 4, Osmetti 2, Andreone, Khozobashiovski 4, Faroni 5

Il Ponte Casa D’Aste Sanga Milano: Toffali 7, Novati 5, Beretta 9, Van Der Keijl 19, Madonna 6, Di Domenico, Guarneri 15, Penz 9, Bonomi 6, Hatch 10

Foto 1 di 3

Foto Marco Brioschi

Foto 2 di 3

Foto Marco Brioschi

Foto 3 di 3

Foto Marco Brioschi

Seguici sui nostri canali