Sport

Cassano d'Adda brilla nel tennis tavolo

I campionati delle squadre di tennis tavolo dell’Ascatt Cassano si fanno impegnativi. Ma c'è una squadra che continua a rimanere salda al comando della sua classifica.

Cassano d'Adda brilla nel tennis tavolo
Sport Cassanese, 12 Ottobre 2017 ore 10:30

I campionati delle squadre di tennis tavolo dell’Ascatt Cassano si fanno impegnativi. Ma c'è una squadra che continua a rimanere salda al comando della sua classifica.

La squadra D2/A vince e convince nel tennis tavolo

Solo la squadra che milita nella categoria D2/A ha portato a casa la giornata vincendo per 5-0 contro il San Michele. Merito delle doppiette di Fumagalli e Cognata e al punto di Messaggi. Grazie a questo successo il team ha tenuto così la testa del campionato.

La C2/F lotta, ma alla fine lascia il punto

Il team della C2/F, invece, ha lottato in tutte le partite. Ha però dovuto cedere il passo alla agguerrita Olimpia. E alla fine il risultato è stato un secco 5-1, con il solo punto della bandiera conquistato da Trikov.

Giornata amara per tutte le altre formazioni dell'Asca Cassano

Rinviata la partita della C2/G contro il Marco Polo, gli altri team della squadra cassanese che militano nel campionato D2 hanno perso sul campo. Ma hanno combattuto lo stesso con passione. Nel dettaglio, la D2/B di Corti ha perso 5-3 contro il San Michele. I punti per Cassano sono arrivati da una vittoria di capitan Corti e dalle due di Narducci. La D2/C ha ceduto il passo al forte Tental con un buon 5-3. I punti sono arrivati da Gialnisio e da Grammatica (due successi per lui). Quest'ultimo è un giovane acquisto dell’Ascatt Cassano. Infine la D2/D ha subito un pesante 5-1 contro i primi in classifica dell’Arese. L'unica partita vinta per la squadra cassanese è arrivata da Calzaferri. "Nonostante le difficoltà c’è tanta voglia di giocare e migliorare, si torna in palestra ad allenarsi per il prossimo impegnativo fine settimana", ha commentato la società.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter