Basket serie A2 femminile

Carugate interrompe il digiuno. Prima vittoria conquistata contro Sarcedo

Coach Cesari: "Un piccolo passo per Basket Carugate, un grande passo verso la salvezza”.

Carugate interrompe il digiuno. Prima vittoria conquistata contro Sarcedo
Sport Martesana, 20 Dicembre 2020 ore 12:10

Il digiuno è finalmente interrotto, ma non è l’unica notizia positiva per Carugate. Grazie alla vittoria di ieri sera contro il Basket Sarcedo per 49-60, la squadra di coach Cesari ha riaperto i giochi per la salvezza. Martedì sera, 22 dicembre 2020 ore 20.30, è in programma il recupero contro l’Alpo. Con questo entusiasmo la sfida alla sesta forza del campionato fa meno paura.

Carugate interrompe il digiuno

Cesari e Catalfamo confermano il quintetto schierato contro Albino, con Meroni, Micovic, Grassia, Diotti e Canova. Dall’altra parte Mandic e Pieropan sono le avversarie più temute, ma dopo un avvio punto a punto, la Blackiron Rentpoint.it prende ritmo e si porta avanti fino al 7-19 dell’8′. Le padrone di casa reagiscono, e con un fulmineo break da 7-0 accorciano le distanze fino al 14-21 di fine primo quarto. Nel secondo quarto non si segna su azione per 4′ di fila. Micovic spezza il digiuno per il 19-26 a 3’43 dalla fine del primo tempo. Da qui massimo equilibrio fino all’intervallo, anche se l’ultima parola è di Carugate con Silvia Colognesi che mantiene invariato il vantaggio al riposo (24-33 al 20′).

Scatto Carugate

Nella ripresa, la Blackiron Rentpoint.it fa un capolavoro dal punto di vista difensivo, costruendo un parziale da 8-21, con Canova letale dall’arco. Sua la firma sulla tripla del +20 e poi anche del +22 per il 32-54 della fine del terzo quarto. L’ultimo quarto è quello della sofferenza, in cui le lombarde tirano anche un po’ il fiato. Il risultato è un break 13-0 a favore delle padrone di casa, per un 45-54 che avrebbe potuto essere pericoloso. Carugate però reagisce grazie a quattro liberi di Canova, che chiude con 18 punti, miglior realizzatrice della partita, a cui segue un piazzato di Colognesi. Sono appena 6 punti per la Blackiron Rentpoint.it, ma decisivi per scongiurare il recupero di Sarcedo nell’ultimo quarto e per portare a casa i primi punti della stagione.

Le parole di coach Cesari

“Un piccolo passo per Basket Carugate, un grande passo verso la salvezza – ha commentato il coach a fine gara – L’attacco ha fatto il suo, stavolta però la difesa ha funzionato davvero bene. D’altronde avevamo una media di 73 punti subiti e ne abbiamo presi 49 mentre Sarcedo, che è una buona squadra, ne segnava circa 60 a partita. Direi che è abbastanza evidente cosa ha fatto la differenza. Dobbiamo ringraziare tutte le giocatrici e in particolare Diotti, Canova e anche Micovic, che nel primo tempo ci ha preso per mano”.

Il tabellino

BASKET SARCEDO  49

BLACKIRON RETPOINT.IT CAURGATE  60

CARUGATE: Diotti 11, Canova 16, Meroni, Micovic 16, Grassia 3; Colognesi 10, Usuelli 3, Miccoli, Discacciati, Allevi. Ne: Osmetti. All. Cesari-Catalfamo.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità