Sport
sport

Calcio Serie D - Tritium gelata. Il Borgo San Donnino vince sotto la neve del La Rocca al 94esimo

La formazione di Trezzo sull'Adda ritorna in zona retrocessione. Domenica, 12 dicembre 2021, altro scontro diretto con il Progresso di Castel Maggiore

Calcio Serie D - Tritium gelata. Il Borgo San Donnino vince sotto la neve del La Rocca al 94esimo
Sport Trezzese, 08 Dicembre 2021 ore 18:05

La Tritium è gelata, vince il Borgo San Donnino. Nel turno infrasettimanale del campionato di Serie D, la formazione di Trezzo sull'Adda ha incassato la seconda sconfitta consecutiva dopo quella con il Ravenna, subendo anche il sorpasso in classifica da parte del Borgo San Donnino, che sotto la neve del La Rocca ha vinto grazie al gol di Caniparoli al quarto minuto di recupero.

Calcio Serie D - Tritium gelata, vince il Borgo San Donnino

Pesantemente influenzata dalla prima neve di dicembre, la partita del La Rocca non ha regalato molte emozioni. Nel primo tempo, la Tritium ha cercato stanziarsi nella metà campo avversaria, ma dopo il primo tiro in porta di Scaramuzza al 13', è stato il Borgo San Donnino a riuscire nella manovra, complice anche il baricentro sempre più basso dei padroni di casa. La Tritium, con i reparti molto lunghi, ha faticato a ripartire e solo dopo aver tremato per due insidiose conclusioni di Isufaj, è riuscita a costruire un'occasione da palla inattiva. Punizione di Maspero dalla trequarti, deviazione di un difensore e prodigioso riflesso di Frattini a togliere la palla dallo specchio della porta. Così si è chiusa la prima frazione e nella ripresa la Tritium è riuscita a prendere campo, costringendo il Borgo San Donnino a difendersi nei pressi dell'area di rigore. La lunga pressione ha prodotto solo quattro occasioni con Scaramuzza, Garcia e due volte Gobbi, restando però tutt'altro che pericolose per Frattini. Il Borgo San Donnino ha cercato di colpire in ripartenza e al 49' ha trovato il gol. Punizione dalla trequarti per fallo di Messina, il pallone sembra perso, ma Bigotto fa da sponda e ributta la sfera a centro area alle spalle di tutta la difesa della Tritium. Migliore valuta male il tempo dell'intervento e Caniparoli trova lo spiraglio per insaccare il gol vittoria.

La classifica

La Tritium ritorna in zona retrocessione a quota 12 punti, a +2 sul Ghiviborgo, ultimo, e con un ritardo di un punto dalla zona playout e 5 dalla salvezza. Domenica, 12 dicembre 2021, la Tritium sarà impegnata in trasferta sul campo del Progresso, per un altro scontro chiave per evitare le zone calde della classifica.

Il tabellino

TRITIUM - BORGO SAN DONNINO 0-1

RETI: 49' st Caniparoli

TRITIUM (4-3-3): Migliore, Messina, De Stefano, Di Lauri, Guida, Fabiani, Salami (44' st Lamberti), Scaramuzza, Gobbi, Maspero (21' st Verde (30' st Garcia)), Franchi (1' st Sibilia). A disp. Dieci, Vincenzi, Capua, Cisternino, Melandri. All. Tricarico

BORGO SAN DONNINO (4-4-2): Frattini, Dodi, Vecchi, Porcari, Fogliazza, Som, Lancellotti (44' st Bajic), Baldini, Isufaj (21' st Lupoli), Abelli (36' st Bigotto), Caniparoli. A disp. Ghidetti, Romeo, Casarini, Zambruno, Donati, Petronelli. All. Baratta

ARBITRO: Galiffi di Alghero

NOTE: ammoniti: Fabiani, Maspero, Messina (T). Som, Abelli (B)