Basket Serie D Forze Vive Inzago supera Garegnano sulla sirena

Girone D Bindellini la risolve con una tripla all'ultimo secondo. Pinguini in testa alla classifica con il Malaspina, che ieri ha battuto Gorgonzola nel derby

Basket Serie D Forze Vive Inzago supera Garegnano sulla sirena
Martesana, 12 Novembre 2018 ore 17:42

Forze Vive Inzago supera Garegnano sulla sirena (77-79) e si conferma ai vertici della classifica. Decisiva la “bomba” di Bindellini a 1” dalla fine. Nelle altre gare, il Malaspina rimane appaiato ai Pinguini in cima alla graduatoria, grazie alla vittoria sulla Nuova Argentia Gorgonzola per 61-51. Sconfitta casalinga per la Gamma Segrate contro l’Urania Milano per 54-64.

Forze Vive Inzago supera Garegnano

Con la giocata più semplice, le Forze Vive Inzago sono uscite vittoriose dal campo di Garegnano e si sono confermate in vetta alla classifica con 10 punti. I Pinguini non hanno avuto una serata facile e, complici le altissime percentuali al tiro dei padroni di casa nel primo quarto e una difesa troppo permissiva, si sono sempre trovati a inseguire. Alla prima sirena i ragazzi di Sacchi sono andati sotto di nove punti (30-21), poi nel corso della gara c’è stato il graduale recupero, grazie anche al contributo di Ciancio (25 punti per lui) fino al 77-76 dell’ultimo secondo di gara. Sfruttando un incomprensibile time-out chiamato dalla panchina di casa, i Pinguini hanno avuto la possibilità di rimettere la palla in gioco nella metà campo offensiva. Lo schema disegnato è stato il più elementare: Bindellini che esce dai blocchi, prende palla e tira dall’arco. La sfera ha centrato l’anello e questi sono stati i tre punti più pesanti messi a segno finora. Non solo hanno premiato la rimonta inzaghese, ma hanno anche permesso ai Pinguini di rispondere alla vittoria di Malaspina sull’Argentia Gorgonzola.

Malaspina batte Gorgonzola nel derby

La matricola supera la veterana. Nel derby tra Malaspina e Nuova Argentia Gorgonzola, le Frogs hanno avuto la meglio grazie a una buona prestazione di squadra. I padroni mostrano la giusta intensità già in avvio di partita. Malaspina protegge bene l’area e attacca segnando con costanza portandosi sul 15-7 alla prima sirena. Le Frogs hanno continuato a lavorare bene in difesa e grazie a veloci contropiedi si sono portate all’intervallo sul 36-17. Gorgonzola ha tentato la reazione in avvio di ripresa, ma Malaspina ha saputo gestire il ritmo della gara rispondendo colpo su colpo agli ospiti (51-31 al 30’). Nell’ultimo quarto, Malaspina ha perso la giusta coesione e la Nuova Argentia ha rosicchiato ben dieci punti, insufficienti però per rimettere in discussione le sorti della partita.

I prossimi incontri

Proseguirà nella settima giornata, la lotta a distanza tra Forze Vive Inzago e Malaspina. Questo venerdì, 16 novembre, si parte con il derby tra Nuova Argentia Gorgonzola e Gamma Segrate; in contemporanea in campo anche il CBBA Cologno Monzese in casa contro il Politecnico Milano, il Malaspina sul campo del San Pio X Milano e il CM Cassina sul campo dell’Urania Milano. Chiudono il programma le Forze Vive Inzago domenica sera, 18 novembre, sul campo di Vismara.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia