Basket, Serie C femminile, Melzo sconfitta playoff, ma non è finita

Basket, Serie C femminile, Melzo sconfitta playoff, ma non è finita
21 Maggio 2017 ore 09:31

FORTITUDO BRESCIA  77      
BASKET MELZO           65

PARZIALI: 18-15, 33-29, 52-51

FORTITUDO BRESCIA: Facchini 8, Alebardi, Reali 9, Cuzzucoli n.e., Baresi, Dieng 8, Laffranchi, Bona 1, Pasolini 13, Frusca 29, Rodenghi 9. All. Salini.

BASKET MELZO: Lattuada Ale. 3, Comaschi 10, Tacchini n.e., Ceresoli A. 6, Grassi 29, Mutti n.e., Vitali 2, Pentrella 10, Colombo n.e., Polzoni 3, Ceresoli S. 2, Brino. All. Frigerio

Si infrange a gara 3, la prima speranza di conquistare la promozione in serie B per la formazione di coach Frigerio.

Con la vittoria casalinga, è stata la Fortitudo Brescia a fare il salto di categoria, mentre Melzo avrà ancora, nell’ulteriore serie contro la perdente nell’altra finale tra Cantù e San Giorgio Mantova, la possibilità di ottenere l’ambito traguardo. 
La sfida di venerdì sera ha premiato la squadra più esperta: la Fortitudo, che meglio ha saputo gestire la tensione di una partita così importante, è riuscita con mestiere e malizia a portarsi avanti per tre volte nella prima metà di gara, ma Melzo è riuscita a non scomporsi, riducendo a sole 4 lunghezze il distacco alla sirena dell’intervallo. 
Nella ripresa, Melzo ha cercato di non cedere il passo, e grazie al monumentale apporto offensivo di Grassi, è rientrata in partita, ma la resistenza delle biancorosse si è sfalda al 35’ sotto l’ennesimo canestro di Frusca, che con la quinta tripla della serata, ha spianato la strada alle proprie compagne verso la meritata promozione in serie B, al termine di una serie emozionante.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia