Basket maschile Serie D – Il Cassina torna alla vittoria e si rilancia in classifica

Dopo tre sconfitte all'ultimo respiro, il Cm è tornato alla vittoria con una prestazione sicura e convincente. Settimana prossima con l'Ussa Nova la possibilità di accorciare sulla zona playoff

Basket maschile Serie D – Il Cassina torna alla vittoria e si rilancia in classifica
Martesana, 15 Febbraio 2020 ore 12:51

Il Cassina torna alla vittoria e si rilancia in classifica. Ieri sera, nella sfida valida per diciottesima giornata, le Api gialloblù hanno battuto San Giuliano per 74-57. I gialloblù sono tornati alla vittoria dopo un periodo difficile e con questo successo sono riusciti a ravvivare le speranze di raggiungere i playoff.

Il Cassina torna alla vittoria

Coach Ricci è partito scegliendo la difesa a zona, e dopo una prima fase di studio è stato il gioco sotto canestro di Cozzi e Monetti a risultare decisivo contro i lunghi avversari (12-6 al 5°). Gli ospiti hanno faticato ad attaccare la difesa gialloblù e si sono affidati spesso a soluzioni da lontano senza troppa fortuna (20-10 al 20’). In apertura di seconda frazione, Conca si è infortunato, obbligando coach Ricci a rotazioni alternative. Cassina ha perso lucidità in attacco, e con diversi turnover ha permesso agli ospiti di rimanere a contatto (24-17 al 15°). La difesa ha però permesso al CM di mantenere il vantaggio accumulato, lasciando all’intervallo lungo 6 punti a dividere le squadre (30-24).

Cm in gestione

L’ottima impressione lasciata nel primo tempo dall’approccio difensivo delle Bees ha trovato conferme anche in attacco nella terza frazione dove, dopo una tripla di Brambilla, è stato Bischetti a realizzare 13 punti consecutivi per il vantaggio in doppia cifra del 25° (46-33). Nella seconda metà del quarto i bianconeri ospiti non sono riusciti a contrastare il gioco corale del CM, finendo per incassare un parziale di 13-1 nei secondi 5 minuti per il 59-34 di chiusura frazione. Nonostante l’ampio divario gli ospiti hanno trovato con 5 triple (2 con Girelli e 3 con Bonomi) la maniera di riavvicinarsi dopo essere scivolati a – 29 (71-42). Il Cassina ha gestito la situazione, lasciando la possibilità a coach Ricci di dare spazio anche al giovanissimo play classe 2002 Agnesi e per far esordire l’ancor più giovane Pellecchia, esterno del 2003.

Il tabellino

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia