Sport
atletica

Ai Giochi del Mediterraneo l'Inno di Mameli suona per Matteo Raimondi e Mattia Donola

I due atleti cresciuti nella Pro Sesto Atletica sono oro nei 400 metri e nella staffetta 4x100

Ai Giochi del Mediterraneo l'Inno di Mameli suona per Matteo Raimondi e Mattia Donola
Sport Martesana, 12 Settembre 2022 ore 11:34

I campioni cresciuti nella Pro Sesto Atletica di Cernusco sul Naviglio Matteo Raimondi e Mattia Donola oro ai Giochi del Mediterraneo.

matteo raimondi primo ai giochi del mediterraneo
Foto 1 di 5

Da sinistra Mattia Donola e Metteo Raimondi

matteo raimondi primo ai giochi del mediterraneo

WhatsApp Image 2022-09-11 at 19.06.22
Foto 2 di 5

L'Inno di Mameli per loro di Matteo Raimondi

WhatsApp Image 2022-09-11 at 19.06.21 (2)
Foto 3 di 5

Matteo Raimondi

WhatsApp Image 2022-09-11 at 19.06.21 (1)
Foto 4 di 5

Matteo Raimondi con Grazia Vanni, vicepresidente Fidal, e Adolfo Rotta, presidente della Pro Sesto

WhatsApp Image 2022-09-11 at 19.06.21
Foto 5 di 5

Matteo Raimondi con Grazia Vanni

Ai Giochi del Mediterraneo Pro Sesto Atletica Cernusco sugli scudi

Matteo Raimondi, ventunenne di Inzago che si allena a Cernusco sul Naviglio, ha vinto la gara dei 400 metri ai Giochi del Mediterraneo, con record personale. Ha portato a casa anche un argento nei 200 metri, mentre Mattia Donola ha trionfato nella staffetta 4x100.

Matteo Raimondi e Mattia Donola fanno parte dell’Italia Under 23 che ha preso parte ai Giochi del Mediterraneo che si sono tenuti a Pescara. Per Raimondi si trattava di una nuova chance dopo la convocazione nella Nazionale che ha disputato i recenti Campionati Europei a Monaco di Baviera (dove era riserva).

La precedente chiamata in azzurro di Donola risale al 2019 quando prese parte ai Campionati Europei Under 20 a Borsa in Svezia.

A Pescara doveva esserci anche Edoardo Stronati nel salto in alto, ma il giovane talento non ha ancora smaltito i postumi dell’infortunio subito ai Mondiali di Calì in Colombia.

Subito dopo i Giochi del Mediterraneo, sarà la squadra della Pro Sesto a tornare sulla ribalta. Reduce dallo stage di allenamento disputato a Dimaro nei giorni scorsi, la Pro Sesto sarà a Perugia il 17 e 18 settembre per la finale nazionale “Argento” dei Campionati di Società “Assoluti” maschile e femminile.

Il 24 e 25 settembre, l’appuntamento è quello fissato a Clusone per la fase interregionale dei CDS Allievi e Allieve. I ragazzi Under 23, infine, saranno presenti alla Finale Nazionale Oro dei “Societari” che si disputeranno a Modena.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter