Sport
Sport

Ai Campionati italiani di Tiro a segno brillano due fratelli di Cassano d'Adda

Francesco Gusmaroli ha vinto l'oro e il bronzo a squadre nella categoria Allievi, mentre Matteo Gusmaroli, nei Giovanissimi è rimasto ai piedi del podio per soli tre punti.

Ai Campionati italiani di Tiro a segno brillano due fratelli di Cassano d'Adda
Sport Cassanese, 20 Settembre 2021 ore 11:37

Ai Campionati italiani di Tiro a segno brillano due fratelli di Cassano d'Adda Francesco Gusmaroli e Matteo Gusmaroli. Entrambi sono in forza alla squadra di Treviglio e domenica 19 settembre 2021 a Milano il primo ha rispettivamente conquistato la medaglia d'oro e il bronzo a  squadre negli Allievi, mentre l'altro è giunto quarto nella gara individuale dei Giovanissimi.

Ai Campionati italiani di Tiro a segno brillano due fratelli di Cassano d'Adda

Ci sono due giovani promesse del Tiro a segno che vivono a Cassano d'Adda. Si tratta di Francesco e Matteo Gusmaroli, rispettivamente di 12 e 11 anni. Domenica 19 settembre a Milano hanno partecipato con la squadra di Treviglio ai Campionati italiani di tiro a segno, rispettivamente nelle categorie Allievi e Giovanissimi. Entrambi, guidati dall'allenatrice Kristina Delia, con quarant'anni di esperienza nel settore, hanno ben figurato.

I risultati

Matteo Gusmaroli ha brillato nella prova a squadre insieme ai compagni Alice Corcelli e Leone Strepparola. Il trio ha conquistato la medaglia d'oro nella specialità della carabina 10 a tre posizioni con 839 punti, davanti ai team di Senales (829) e Pescia (797). Medaglia di bronzo, invece, nella specialità della carabina 10 (dove si tira esclusivamente in piedi) con 843,8 punti a tre sole lunghezze dall'argento, vinto da Verona (846,6). Primo posto, invece, per Napoli (871,1). Matteo Gusmaroli, invece, è giunto quarto nella prova individuale nella disciplina Pistola 10 con 157 puti, dietro ad Alessio Orologio (Bolzano, primo con 175), a Marco Pizzi (Lucca, secondo con 173) e a Giorgia Pierini (Cascina, terza con 160).

6 foto Sfoglia la gallery