Scuola
Cernusco

Ultimo saluto in presenza per gli alunni delle quinte elementari a Cernusco FOTO

Nel rispetto delle norme sul distanziamento, i ragazzi delle quinte elementari hanno potuto salutarsi in presenza alla chiusura dell'anno scolastico

Ultimo saluto in presenza per gli alunni delle quinte elementari a Cernusco FOTO
Scuola Martesana, 14 Giugno 2020 ore 09:24

L'ultimo saluto non poteva non essere così. Nonostante negli ultimi tre mesi di scuola gli studenti abbiano dovuto continuare la didattica a distanza, l'ultimo saluto prima di approdare alle scuole medie non poteva essere ridotto allo schermo del pc di mamma e papà. Per questo, grazie all'Amministrazione comunale, gli alunni delle quinte elementari hanno avuto l'opportunità di salutarsi dal vivo. E tra ricordi, lacrime, pensieri e canzoni, l'ultima campanella è stata davvero molto speciale.

Ultimo saluto in presenza

Per rispondere alle norme sul distanziamento sociale, per consentire lo svolgimento in sicurezza della giornata, l'Amministrazione ha preso tutte le misure necessarie. Parco di villa Greppi momentaneamente chiuso al pubblico, ingresso scaglionato delle classi, alunni disposti a cerchio con degli hula-hoop a segnalare ogni posizione alla giusta distanza. "Ringraziamo insegnanti che hanno dato la loro disponibilità in un giorno libero per un momento così speciale - ha detto l'assessore Nico Acampora - Oggi, gli insegnanti hanno avuto la possibilità di parlare con gli studenti in un cerchio che significa rispetto e passione. La giornata di oggi è tutta per questi studenti che hanno sofferto la distanza per la mancanza di relazione con gli insegnanti e i compagni di classe".

"Dai ragazzi nessuna lamentela"

Tra ricordi di esperienza vissute insieme in classe, dal teatro alle gite passando per i momenti di quotidiana attività scolastica, uno a uno gli studenti delle quinte hanno ripercorso i primi cinque anni di scuola dell'obbligo, con la prospettiva di iniziare con determinazione il nuovo percorso delle medie. A metà pomeriggio è intervenuto anche il sindaco Ermanno Zacchetti. "E' doveroso ringraziare ogni bambino per l'impegno dimostrato in questi mesi chiusi in casa. Vi abbiamo chiesto tanto perché perdere mesi di scuola e non vedere amici è stato difficile. Ho ricevuto tante telefonato per lamentele, ma nessuna da parte dei genitori per i bambini. Abbiamo fatto tanto per questo momento grazie all'impegno a tutti, dagli insegnanti ai genitori. Buona vita e buona estate". Soddisfatta per la riuscita della prima giornata anche Alessandra Dacco, presidente del comitato genitori del Rita Levi Montalcini. "E' stata per noi una grande sfida, ma è una giornata tutta dedicata ai ragazzi". Ieri le elementari, oggi dalle 14 si replica con i ragazzi delle terze medie.

DSC_0008
Foto 1 di 14
DSC_0058
Foto 2 di 14
DSC_0062
Foto 3 di 14
DSC_0012
Foto 4 di 14
DSC_0014
Foto 5 di 14
DSC_0023
Foto 6 di 14
DSC_0053
Foto 7 di 14
DSC_0054
Foto 8 di 14
DSC_0070
Foto 9 di 14
DSC_0002
Foto 10 di 14
DSC_0004
Foto 11 di 14
DSC_0047
Foto 12 di 14
DSC_0035
Foto 13 di 14
DSC_0029
Foto 14 di 14

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter