Scuola
evento

Il tennis tavolo fa riscoprire i valori dello sport

A Cernusco sul Naviglio torneo provinciale con oltre centosettanta partecipanti. Una grande festa

Il tennis tavolo fa riscoprire i valori dello sport
Scuola Martesana, 01 Marzo 2022 ore 10:21

Sessantaquattro bambini in gara sabato 26 febbraio 2022. Con domenica si è arrivati a centosettanta partecipanti. Un vero successo il torneo provinciale di tennis tavolo che si è tenuto lo scorso fine settimana alla palestra della scuola di via Mosè Bianchi a Cernusco sul Naviglio.

torneo tennis tavolo morelli cernusco sul naviglio
Foto 1 di 10

torneo tennis tavolo morelli cernusco sul naviglio

WhatsApp Image 2022-02-26 at 17.00.59
Foto 2 di 10
WhatsApp Image 2022-02-26 at 16.30.12 (1)
Foto 3 di 10
WhatsApp Image 2022-02-26 at 16.30.12
Foto 4 di 10
WhatsApp Image 2022-02-26 at 16.30.11 (2)
Foto 5 di 10
WhatsApp Image 2022-02-26 at 16.30.11 (1)
Foto 6 di 10
WhatsApp Image 2022-02-26 at 16.30.11
Foto 7 di 10
WhatsApp Image 2022-02-26 at 16.30.10 (1)
Foto 8 di 10
WhatsApp Image 2022-02-26 at 16.30.10
Foto 9 di 10
WhatsApp Image 2022-02-26 at 16.30.08
Foto 10 di 10

Torneo di tennis tavolo a Cernusco

Nelle gare organizzate dall'associazione cittadina Tennis tavolo Morelli, in programma sabato pomeriggio per i junior e domenica pomeriggio per i più grandi, è prevalso lo spirito vero dello sport. Le sfide erano auto-arbitrate dai ragazzi impegnati e i genitori hanno dato una mano per incentivare gli atleti, ma anche nella buona riuscita della manifestazione. Quello che insomma dovrebbe accadere sempre in tutte le discipline.

"Oggi è una grande festa dello sport - ha detto Andrea Nicolosi dell'Asd Tennis tavolo Morelli - Un vero successo che ci riempie il cuore di entusiasmo".

Emozionatissimi i ragazzi, molti dei quali hanno confessato di avere iniziato da poco a praticare il tennis tavolo e che non si sarebbero mai aspettati di arrivare ad alti livelli in così breve tempo. I partecipanti provenivano dalla provincia di Milano e di Monza e Brianza.

Seguici sui nostri canali