Scuola
Scuola

E' arrivata la pensione, la scuola saluta le prof veterane

Cinzia Cosentino e Elisabetta Conti lasciano la scuola media "Ai nostri caduti" di Trezzo sull'Adda dopo 40 e 25 anno di insegnamento nel plesso.

E' arrivata la pensione, la scuola saluta le prof veterane
Scuola Trezzese, 16 Giugno 2022 ore 16:21

Per anni sono state le "colonne" della scuola media Ai nostri caduti di Trezzo sull'Adda, ma ora è arrivato il momento della pensione. Così mercoledì 8 giugno 2022, in occasione dell'ultimo giorno di scuola, le professoresse Cinzia Cosentino e Elisabetta Conti hanno detto addio ai loro studenti.

Le prof Cosentino e Conti vanno in pensione

La notizia era già nell'aria da qualche tempo, ma alla fine è arrivata la conferma: le professoresse Cosentino e Conti, l'anno prossimo, non saranno tra i docenti dell'istituto. Che mercoledì, però, ha deciso di omaggiarle con  una grande festa: colleghi e alunni hanno fatto loro i migliori auguri per il futuro, mentre la preside Patrizia Santini ha donato loro un mazzo di fiori e uno speciale encomio.

Queste le parole di ringraziamento della prof Cosentino, da quasi quarant'anni insegnante di inglese del plesso trezzese:

"Mi dispiace andare in pensione adesso e lasciare le mie classi di prima e seconda - ha detto - Purtroppo ho già raggiunto l’età massima consentita e sono stata costretta a fermarmi. Mi mancheranno molto i ragazzi, ma so già che non riuscirò a stare con le mani in mano: oltre a rinnovare l’abbonamento in palestra, è probabile che inizi a studiare una terza lingua, forse lo spagnolo. E poi chissà, con tutto questo tempo libero a disposizione magari inizierò a viaggiare..."

Queste, invece, quella della collega di francese:

"Salutare gli alunni è stato devastante - ha aggiunto Conti - Mi mancheranno molto, auguro a ciascuno di loro ogni bene e fortuna per il proseguimento della loro carriera scolastica. Io qui ho lavorato “solo” per 25 anni, ma non posso non parlare bene dei miei colleghi e dei cinque presidi che si sono succeduti. Ora credo che inizierò ad impegnarmi nel volontariato: ho ancora tanta voglia di fare".

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 11 giugno 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter