Scuola
Solidarietà

Aiuto compiti alle elementari, gli oratori cercano volontari

Gli oratori di Seggiano e Limito di Pioltello scendono in campo per aiutare gli alunni della Primaria che hanno difficoltà nello studio.

Aiuto compiti alle elementari, gli oratori cercano volontari
Scuola Martesana, 23 Settembre 2022 ore 16:47

Ci sono bambini che magari sono in Italia da poco tempo, altri che hanno entrambi i genitori che lavorano sino a tardi e non possono aiutarli nel fare i compiti; altri ancora che hanno solo bisogno di un "amico" che stia al loro fianco e li accompagni.  E' per questi piccoli studenti che gli oratori di Seggiano e Limito di Pioltello hanno deciso di organizzare anche quest'anno il laboratorio "Compitinisieme" promosso dalle due chiese cittadine.

Aiuto compiti per l'elementari

Servono volontari che possano aiutare i bambini che frequentano dalla seconda alla quinta elementare a fare i compiti. Si tratta di alunni che vengono indicati direttamente dalle maestre dell'istituto comprensivo Iqbal Masih che collabora con gli oratori della Beata Vergine Assunta di Seggiano e San Giorgio di Limito. Ai volontari viene chiesto di affiancare i piccoli, aiutandoli nello studio una volta a settimana, il venerdì dalle 17 alle 18.30.

La proposta è rivolta a tutti: nonni o pensionati che abbiano voglia di dedicare un po' di tempo ai più piccoli, studenti universitari che si vogliono mettere alla prova con un'attività di accompagnamento allo studio, semplicemente persone che abbiano un'ora e mezza da regalare a chi ne ha più bisogno. In cambio? Oltre la soddisfazione di fare del bene, i sorrisi che solo questi bambini sanno regalare.

Aperte le candidature

Per farsi avanti e proporsi come volontario, basta recarsi presso i due oratori  o nelle segreterie parrocchiali,  contattare i sacerdoti don Andrea Andreis (per Seggiano) e don Marco Taglioretti (per Limito) o altrimenti si può anche scrivere una email  a parrocchiaseggiano@gmail.com.

Venerdì 30 settembre 2022 alle 17 presso l'oratorio di Seggiano (via del Santuario) si terrà la prima riunione rivolta proprio ai volontari che intendono partecipare al progetto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter