Scuola
Appello

Aaa "autisti" del Piedibus cercansi

A Bussero c'è tempo fino al 2 settembre 2022 per dare la propria disponibilità ad accompagnare i ragazzi a scuola a piedi.

Aaa "autisti" del Piedibus cercansi
Scuola Martesana, 23 Agosto 2022 ore 10:00

A Bussero è stato lanciato un appello ai volontari che accompagnano a scuola gli studenti della Primaria. Si tratta del Piedibus, che in paese si chiama PiediBussero. Si tratta di dare la disponibilità al mattino per qualche minuto per "condurre il torpedone". Più si è, meno frequente sarà l'impegno.

A Bussero si cercano volontari

"I risultati relativi agli scorsi anni scolastici (pur se influenzati dal periodo di pandemia Covid-19) sono sicuramente incoraggianti ed evidenziano la sensibilità della popolazione verso un tema che  (oltre al servizio in sé) coinvolge aspetti relativi alla salute degli utenti, alla diminuzione dell’inquinamento e, non da ultimo, il risparmio energetico - ha fatto sapere il consigliere referente del servizio Santolo Castellano - Per l'attivazione è necessaria la preziosa collaborazione di un congruo numeri di accompagnatori volontari".

Chi volesse dare una mano potrà segnalare la propria disponibilità compilando i campi appositi del seguente link https://forms.gle/iwzhN76Rn4G6SQa56 fino a venerdì 2 settembre 2022.

Le iscrizioni degli alunni invece, potranno essere effettuate dall'8 al 30 settembre 2022, previa verifica del raggiungimento di un numero sufficiente di accompagnatori.
Il link di iscrizione al servizio verrà reso disponibile con un ulteriore avviso pubblicato sul sito: www.comune.bussero.mi.it.

L'obiettivo è attivare il Piedibus già dal 19 settembre, ossia pochi giorni dopo l'inizio della scuola. Il PieduBus funziona come lo Scuolabus: ha delle linee, ossia dei percorsi, degli orari e delle fermate. Non ci sono però veicoli, ma solo volontari a piedi che a ciascuna fermata raccolgono gli alunni e li accompagnano fino a scuola.

(foto di repertorio)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter