Menu
Cerca
L'appuntamento "verde"

A Capriate l’Earth day è con gli studenti della scuola

I ragazzi hanno iniziato a curare anche un piccolo orto posizionato nel cortile posteriore della scuola.

A Capriate l’Earth day è con gli studenti della scuola
Scuola Isola, 22 Aprile 2021 ore 16:50

Giornata di festa dedicata all’ambiente per gli studenti dell’istituto Manzoni di Capriate San Gervasio che hanno piantato fiori e ortaggi.

La giornata dedicata alla terra

Il 22 aprile si festeggia in tutto il mondo l’Earth day, un giorno dedicata alla terra e all’ambiente dove anche gli alunni della primaria e secondaria di Capriate e San Gervasio hanno voluto dire la loro. Appuntamento alle dieci all’ingresso del plesso con la dirigente Maria Rita Meschis, il sindaco Vittorino Verdi e gli assessori Tullio Gambirasio e Donatella Pirola.

Insieme a loro le docenti e anche decine di studenti che in queste settimane hanno portato avanti progetti dedicati all’ambiente e al proprio paese.

Fiori e ortaggi piantati in cortile

Il cortile della Manzoni è diventato il luogo ideale dove piantumare i fiori e le piante aromatiche che accoglieranno tutte le mattine l’ingresso a scuola. Dopo il saluto del sindaco, che ha voluto ringraziare i volontari del paese al fianco dell’Amministrazione nella pulizia e cura del verde, i ragazzi hanno esposto i propri progetti legati all’ambiente, la scuola e i giardini pubblici. I ragazzi hanno parlato di emissioni inquinanti, raccolta differenziata, con la classe 2A che sta raccogliendo tappi in plastica che a fine anno donerà ad enti solidali per raccogliere fondi. La classe 3A ha invece organizzato una raccolta di generi alimentari che saranno successivamente distribuiti alle famiglie che ne hanno bisogno.

Un orto didattico e il “bosco verticale”

I ragazzi hanno iniziato a curare anche un piccolo orto posizionato nel cortile posteriore della scuola: ortaggi ed erbe aromatiche che saranno curate dagli studenti. I bambini della primaria di San Gervasio hanno invece realizzato un “bosco verticale” su tutta la cancellata presente all’esterno della scuola: tante bottiglie di plastica riutilizzate e riempite di terriccio e fiori. Un modo intelligente di riutilizzare un rifiuto in plastica e insegnare la cultura ambientale.

8 foto Sfoglia la gallery