Idee & Consigli

Preventivo per ristrutturare casa: cosa c'è da sapere per scegliere quello giusto

Preventivo per ristrutturare casa: cosa c'è da sapere per scegliere quello giusto
Idee & Consigli 12 Aprile 2021 ore 12:45

Prima di iniziare i lavori di ristrutturazione di casa bisogna avere le idee molto chiare sulle cose da fare e ogni intervento deve essere progettato nei dettagli. È importante individuare gli interventi più urgenti per quantificare i costi e stabilire le priorità, anche in base al budget a disposizione e alle tempistiche desiderate.

Una volta stabilito quali sono i lavori di riqualificazione davvero indispensabili, si può procedere alla fase successiva: redigere un progetto e richiedere un preventivo.

Preventivo di ristrutturazione: alcune informazioni utili

Conoscere i costi che si dovranno affrontare per gli interventi di riqualificazione dell'abitazione permette di prendere le giuste decisioni e rispettare il budget prefissato.

I costi di ristrutturazione variano in base ai materiali utilizzati e alle condizioni di partenza dell’immobile. L’ideale è richiedere il preventivo a più servizi di ristrutturazione, per confrontarli e scegliere il più adatto alle proprie esigenze.

Il preventivo ci permette di valutare la serietà di un'impresa ancor prima di averla scelta: un preventivo completo, chiaro e trasparente è sinonimo di professionalità, mentre un preventivo incompleto, approssimativo e troppo complicato da decifrare lascia sempre qualche dubbio sulla serietà di chi abbiamo di fronte. 

Esempio di preventivo ristrutturazione casa

Per ritenersi completo, il preventivo deve necessariamente comprendere queste informazioni:

  • i dati del committente e dell'impresa che ha realizzato il preventivo;
  • la descrizione dettagliata dei lavori e i relativi costi;
  • i materiali utilizzati e i relativi costi in base alle metrature;
  • eventuali voci non comprese e spese extra;
  • il periodo di validità del preventivo (ad esempio 6 mesi);
  • le tempistiche di realizzazione e modalità di pagamento.

Per avere un esempio di preventivo di ristrutturazione casa rimandiamo alla guida di Io Ristrutturo e Arredo, il servizio di ristrutturazione e arredamento chiavi in mano presente in tutta Italia con 90 punti vendita e showroom.

Essere attratti dai prezzi più bassi è normale, ma la scelta del preventivo non deve essere basata unicamente sull'aspetto economico: meglio diffidare dei prezzi stracciati e dai servizi low cost, perché spesso comportano materiali e professionalità altrettanto low cost.

Senza dimenticare che con un progetto e un preventivo incompleti saranno inevitabili ritardi, inconvenienti e cambi di programma in corso d'opera, che allungheranno le tempistiche comportando anche spese aggiuntive. Meglio scegliere un'impresa in base alla sua esperienza e alla sua reputazione, con la certezza di spendere il giusto e ottenere un risultato finale in linea con le proprie aspettative.

Di quali preventivi fidarsi?

Immaginare la casa perfetta per sé o per la propria famiglia è facile, ma iniziare a fare i primi passi per la sua realizzazione è un altro discorso. Dubbi e preoccupazioni iniziano a crescere e finiscono per limitare ogni desiderio di rinnovamento per la propria casa.

Ma con in mano un preventivo semplice e trasparente e un progetto di qualità diventa più facile avviare l'iter di ristrutturazione. Nei 90 punti vendita italiani di Io Ristrutturo e Arredo è possibile confrontarsi con gli specialisti del settore e richiedere un progetto su misura per allestire la propria casa ideale. Negli showroom e negli spazi positivi del network, inoltre, si possono scegliere materiali certificati ed elementi d’arredo in linea con i propri gusti.

Il servizio di Io Ristrutturo e Arredo è comodo e senza stress: dalla richiesta di un preventivo per ristrutturare casa fino alla consegna delle chiavi, l’esperienza di fare casa non è mai stata così piacevole!