Idee & Consigli
Sponsorizzato

Berlina o station wagon, Mercedes-Benz Classe C ha una marcia in più

Berlina o station wagon, Mercedes-Benz Classe C ha una marcia in più
Idee & Consigli 02 Febbraio 2022 ore 07:00

Per il 2022 Mercedes Classe C, nella versione sia station wagon che berlina, è stata profondamente rinnovata nel design. Le sorprese più importanti però sono all’interno dell’abitacolo, dove i progettisti della Casa della Stella hanno tratto ispirazione da Classe S, arricchendola con un equipaggiamento digitale all’avanguardia. Diversi sono gli allestimenti con cui è disponibile questa vettura: Business, Sport, Sport Plus, Premium, Premium Plus e Premium Pro.

Mercedes-Benz Classe C per il nuovo anno porta per gli appassionati delle quattro ruote delle novità anche in tema motorizzazioni. Ci sono modelli diesel o a benzina, ma tutti sono degli ibridi. Il loro è un motore Mild Hybrid, da 48 volt, oppure Plug-in Hybrid (solo per Classe C 300e). Quest’ultima può contare su un impianto elettrico da 95 kW (129 CV), che le consente di raggiungere un’autonomia fino a 100 km (ciclo WLPT) insieme a una velocità massima di 140 km/h. 

Il design trae ispirazione dai più recenti modelli di Mercedes-Benz, che portano ai massimi livelli la classica raffinatezza tedesca e la sportività unica della Casa di Stoccarda. Ciò vale sia per la berlina che per la station wagon. 

Restyling anche per i gruppi ottici, posteriori e anteriori, adesso dotati di fari di serie a Led High Performance. Il sistema Digital Light, montabile perfino su nuova Classe S, invece è opzionale. Il coefficiente di aerodinamicità ha un CX di 0,24 per la berlina e di 0,27 per la station wagon.

Classe C è sul mercato anche con l’asse posteriore che riduce il diametro di sterzata di 43 cm. Così per il conducente la guida sarà molto più agile, consentendo movimenti di volante completi e con una rotazione minore. Sempre all’interno e sempre su ispirazione di Nuova Classe S, si trova il display da 9,5 o 11,9 pollici, collocato nella parte centrale della plancia, così da rivolgersi direttamente al guidatore. 

Si può selezionare uno dei tre temi (Classic, Discreet, Sport) e una delle tre modalità disponibili (Navigation, Assistance, Service) per personalizzare funzioni, impostazioni di vista e illuminazione ambientale. 

Inoltre, come molte altre vetture Mercedes, anche Nuova Classe C dispone di un sistema multimediale MBUX di ultima generazione, il quale è dotato di tante nuove funzioni. Una delle principali è l’MBUX Smart Home, che consente a pilota e passeggeri di interfacciarsi con l’impianto domotica di casa, gestendo direttamente dall'auto luci, riscaldamento, elettrodomestici e illuminazione.

Ogni motorizzazione ha quattro cilindri. Sono disponibili un cambio automatico di nove rapporti e la trazione integrale 4MATIC. La berlina può contare sulla potenza di 265 CV, per una vivace esperienza di guida, resa sicura dal sistema Mercedes-Benz Intelligent Drive. La Station Wagon invece è stata progettata con il portellone posteriore con EASY-PACK, per facilitare il carico e lo scarico dei bagagli. Il sistema MBUX saprà rendere qualsiasi viaggio, indipendentemente dal tragitto, piacevole e sicuro.

Seguici sui nostri canali