Politica

Ventata di lavori per rimettere in sesto la città

Dal Palazzetto, alla rimozione dell'amianto, dai parcheggi in centro alla videosorveglianza dei cimiteri. Duecentomila euro di interventi a Cologno Monzese.

Ventata di lavori per rimettere in sesto la città
Politica Martesana, 03 Novembre 2017 ore 07:02

Ventata di lavori a Cologno Monzese nelle prossime settimane. La Giunta ha approvato giovedì mattina un lotto di interventi di manutenzione in varie strutture della città.

Ventata di lavori

Tanti e piccoli lavori che però contribuiranno a rendere Cologno più funzionale e salubre. Una serie di investimenti volti però a lasciare un segno e a risolvere alcuni problemi anche annosi.

Amianto

Anzitutto la battaglia contro l'amianto deve partire dall'eliminazione di quello presente sugli edifici pubblici. L'Amministrazione ha così stanziato 35mila euro per la rimozione del tetto in eternit dello stabile comunale di via Petrarca. Sarà sostituito da una copertura in lamiera.

Area cani e parco

In viale Campania in secondo luogo, a nord del centro sportivo, sarà creato un giardino pubblico dotato di area cani. In questo modo si sistemerà una situazione di potenziale pericolo, dovuto allo stato di abbandono della zona. L'investimento è di 50mila euro.

Palazzetto dello sport

Bastano 1.700 euro di piccoli accorgimenti, ma essenziali. Permetteranno infatti al palazzetto dello sport di via Volta di ottenere l'omologazione per le partite di campionato di pallacanestro (Serie D) fino al 2020. Si aggiungono 48mila euro per l'imbiancatura della stessa struttura, di alcuni plessi scolastici e del cineteatro.

Martiri delle foibe

Sarà inoltre dato corso a quanto deliberato in primavera in Consiglio comunale. Saranno cioè investiti 2.500 euro per la realizzazione di un cippo dedicato alle vittime delle foibe e al ricordo dell'esodo giuliano-dalmata.

Parcheggi nuovi in viale Liguria

L'intervento più oneroso riguarda viale Liguria. Saranno investiti 56mila euro per arretrare la recinzione della scuola e trasformare il parcheggio scolastico in un'area di sosta pubblica. Sarà rifatto il fondo stradale e adeguata l'illuminazione. Ciò per dare una ventata di ossigeno a un'area molto ricca di servizi dove le possibilità di parcheggio sono poche.

Videosorveglianza

Dopo il controllo dei varchi e delle rotatorie, arriveranno tre telecamere per la sorveglianza degli accessi dei cimiteri cittadini.

Area di via Volta

Infine l'area comunale di fronte al civico 88 di via Volta sarà finalmente sistemata con riasfaltatura, riorganizzazione dei parcheggi e nuova segnaletica.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter