Menu
Cerca

Totem corten comprati dal Comune 8 anni fa dove sono finiti?

Il magazzino comunale di Bussero è stato demolito, ma lì si trovavano i manufatti acquistati 8 anni fa e poi dimenticati.

Totem corten comprati dal Comune 8 anni fa dove sono finiti?
Politica 17 Gennaio 2018 ore 07:45

Totem corten comprati dal Comune 8 anni fa e ora dove sono finiti? Succede a Bussero dove i manufatti che erano stati acquistati, contestati e fatti sparire dall'attuale sindaco, una volta insediato sono stati sfrattati dalla loro "casa".

Totem corten

I totem erano stati voluti dall'allora primo cittadino Franco Colombo, come punti di comunicazione tra cittadini e tra Amministrazione e popolazione. Una volta installati erano stati però oggetto di critiche piovute da ovunque.

Rimossi

Così Curzio Rusnati, una volta "spodestato" Colombo, aveva "dato in pasto al popolo" proprio quelli che considerava i simboli dell'Amministrazione che lo aveva preceduto. E così i tanto vituperati totem erano finiti nel magazzino comunale.

Demolizione

Per sei anni hanno goduto di un letargo, mai del tutto dimenticati, ma comunque lontano dagli occhi dei cittadini. Poi però, nelle scorse settimane il magazzino è stato demolito per far spazio a due palazzine residenziali. E così i totem sono stati sistemati su un camion e portati altrove. Ma dove?

Cantiere bloccato

A drizzare le orecchie sull'argomento c'è stata la lista di minoranza ProBus. La capogruppo Angela Costa ha chiesto la convocazione urgente di un tavolo per fare chiarezza sul cantiere che sarebbe bloccato. Infatti il Settore tecnico ha riscontrato una serie di importanti irregolarità nella presentazione della domanda da parte dell'operatore.

Auditorium e palazzetto

Il problema maggiore è che senza le palazzine, il cantiere dell'auditorium  e del palazzetto di via Carabinieri caduti fermo da due anni non potrà essere completato.