Politica

Terremoto nel Pd, Eugenio Comincini segue Matteo Renzi?

L'altra parlamentare della Martesana Simona Malpezzi invece, dovrebbe restare fedele al segretario Nicola Zingaretti.

Terremoto nel Pd, Eugenio Comincini segue Matteo Renzi?
Politica Martesana, 17 Settembre 2019 ore 10:08

E' terremoto nel Pd, dopo la decisione di Matteo Renzi di lasciare il Partito democratico. Un evento che potrebbe avere anche un importante risvolto in Martesana.

Terremoto nel Pd

L'ex segretario ed ex premier lunedì 16 settembre 2019 ha rotto gli indugi e ha fatto sapere che darà il via alla scissione. L'annuncio ufficiale è atteso per oggi. Nel frattempo ha fatto sapere al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che continuerà a sostenere il Governo giallo-rosso, che del resto lui stesso ha promosso in estate.

Eugenio Comincini

Tra i parlamentari in predicato di essere tra coloro che sono destinati a seguire Renzi c'è l'ex sindaco di Cernusco sul Naviglio, il senatore Eugenio Comincini, che del Pd è un membro storico (già nella Direzione nazionale del partito) ed è stato anche Vicesindaco della Città metropolitana di Milano. Un fatto che avrebbe anche un notevole rilievo per la politica locale.

Simona Malpezzi

A livello di Martesana, sempre iscritta al Partito democratico, a Roma c'è anche la neo sottosegretaria per i rapporti con il Parlamento, la deputata Simona Malpezzi. Da quanto si apprende lei dovrebbe seguire invece un percorso opposto e restare fedele al segretario Nicola Zingaretti.

A Porta a Porta

Tutto ciò a livello di ciò che trapela come anticipazioni. C'è dunque molta attesa per quello che Renzi dirà ufficialmente alla trasmissione Porta a Porta questa sera e per le reazioni che scaturiranno rispetto alle sue parole.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter