Non paghi le tasse comunali? Niente licenza per l’attività

A Canonica il Consiglio comunale ha approvato un regolamento previsto dal nuovo decreto Crescita per arginare l'evasione fiscale.

Non paghi le tasse comunali? Niente licenza per l’attività
31 Agosto 2019 ore 11:11

Licenza a rischio. Per contrastare i ritardi di pagamento e l’evasione, come previsto dal Decreto Crescita, l’Amministrazione ha approvato il regolamento.

Licenza solo se paghi i tributi locali

Nell’ultimo Consiglio comunale l’assessore al Bilancio Vanessa Pesenti ha illustrato il regolamento.

«Il decreto presagisce che gli enti locali competenti al rilascio di licenze, autorizzazioni e concessioni dei relativi rinnovi, alla ricezione di segnalazioni certificate di inizio attività, uniche o condizionate, concernenti attività commerciali o produttive, possono disporre con norma regolamentare che il rilascio o il rinnovo e la permanenza dell’esercizio siano subordinate alla verifica della regolarità del pagamento dei tributi locali da parte dei richiedenti».

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve