Politica
Buona notizia

Mezzo milione per riqualificare gli alloggi sociali

Il Comune di Rodano ha ottenuto il finanziamento da Regione Lombardia

Mezzo milione per riqualificare gli alloggi sociali
Politica Martesana, 09 Agosto 2022 ore 15:26

Il Comune di Rodano ha ottenuto da Regione Lombardia mezzo milione di euro per riqualificare gli alloggi sociali di piazza IV Novembre

Mezzo milione per l'opera di riqualificazione

Dopo un anno di attesa dalla partecipazione al bando, è arrivata la conferma ufficiale: mezzo milione è stato assegnato al Comune di Rodano da Regione Lombardia per la riqualificazione delle case di proprietà comunale situate in piazza IV Novembre a Lucino. In aggiunta al contributo regionale, il Comune ha stanziato ulteriori 100mila euro  per completare al meglio l’intervento.

L’edificio contiene otto unità immobiliari affittate a canone sociale e gli interventi previsti a progetto ne miglioreranno l’efficienza energetica, la salubrità e l’estetica senza però comprometterne l’aspetto architettonico tipico delle case lombarde. In particolare, i lavori di riqualifica includono l’eliminazione dell’umidità di risalita (con creazione di vespaio areato), il rifacimento della facciata e del tetto con l’aggiunta del cappotto termico e la sostituzione dei serramenti. In un secondo tempo, si vorrebbe anche realizzare un murales sulla parete posta ad ovest.

"L’intervento si inserisce nel progetto più ampio di rinnovamento del centro storico, che vede come elemento centrale l’ex municipio, con la sua piazza pedonale antistante, il suo giardino pubblico posto sul retro e le attività ricreative al suo interno - hanno dichiarato il sindaco Roberta Maietti e il vice Cristian Sanna - Il nostro sogno è che il centro storico di Rodano possa diventare un vero e proprio luogo di ritrovo culturale, un punto di incontro per il tempo libero, lo sport e le opportunità lavorative. Un progetto dopo l’altro questo sogno può diventare realtà".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter