Madone, la Lega insiste, sgomberare la palazzina che ospita i richiedenti asilo

Madone, la Lega insiste, sgomberare la palazzina che ospita i richiedenti asilo
23 Dicembre 2016 ore 09:18

Madone (aar)Il Comune non abbassa la guardia e non lo fa neanche l’opposizione della Lega Nord. Non cala l’attenzione sulla struttura di via Papa Giovanni XXIII che ospita alcune decine di richiedenti asilo. «Non sappiamo quanti sono, la Prefettura non lo dice», ha concluso Ferreri. Secondo La Lega Nord è gravissimo che il Comune di Madone venga trattato così dalla Prefettura e ha chiesto lo sgombero della palazzina. Il sindaco, dal canto suo ha chiesto trasparenza alla Prefettura anche sulla normativa da applicare nel caso specifico. La struttura è sotto la lente d’ingrandimento del Comune anche per quanto riguarda la destinazione d’uso che, secondo il primo cittadino, sarebbe cambiata rispetto alla destinazione originaria. Tutti i particolari sul giornale in edicola sabato.      


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia