Politica

L'ombra degli hacker sul voto amministrativo

Bellinzago. Il leader del Carroccio Antonio Imperatore ha denunciato danni alla pagina Facebook del gruppo.

L'ombra degli hacker sul voto amministrativo
Politica Cassanese, 16 Dicembre 2017 ore 07:07

L’ombra di un «Bellinzagogate» aleggia sulle elezioni comunali. Ad agitare lo spettro di infiltrazioni  di hacker ai danni della Lega Nord è stato il coordinatore del Carroccio Antonio Imperatore.

Danneggiata la pagina Facebook

"La nostra pagina Facebook è stata recentemente manomessa, sembra da parte di alcune persone che si erano infiltrate nel nostro gruppo e successivamente sono state allontanate - ha tuonato Imperatore - E mi risulta che anche la pagina di Si Amo abbia avuto problemi simili". Intanto, continua la campagna elettorale. «Il nostro candidato sarà scelto all’inizio del 2018 - ha osservato - Anche se abbiamo sempre la speranza di riaprire il dialogo con Forza Italia e FdI. Purtroppo all’interno di Si Amo si sono introdotti alcuni personaggi  contrari alla Lega. Noi da soli non abbiamo i numeri per vincere ma lo stesso vale per loro e, in questo modo, riconsegniamo il paese a chi lo sta amministrando oggi". La campagna del Carroccio intanto prosegue. Domenica, domani, la Lega sarà in piazza per distribuire il panettone e fare gli auguri di Buon Natale, per ribadire la tradizione cristiana del paese. "Bellinzago - ha osservato -  Non sarà mai musulmana".

Il servizio completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e in VERSIONE SFOGLIABILE WEB per pc, smartphone e tablet da sabato 16 dicembre

Seguici sui nostri canali