Politica

Lista Popolare per Sesto perde un altro pezzo

Dopo i Giovani Sestesi e tre esponenti della lista, lascia il gruppo anche l'ex candidata Sara Principe

Lista Popolare per Sesto perde un altro pezzo
Politica Sesto, 09 Dicembre 2017 ore 09:00

Dopo i due esponenti dei Giovani Sestesi e altri tre ex candidati, Lista Popolare per Sesto perde un altro pezzo. In settimana ha annunciato l'addio al gruppo di minoranza anche Sara Principe, candidata alle ultime elezioni amministrative.

Il cambio di strategia politica della lista

Le dimmissioni arrivano sulla scorta delle polemiche interne scoppiate in seguito all'assemblea della Lista di fine ottobre. Assemblea che ha sancito un cambio nella strategia politica del gruppo. Su proposta del capogruppo Sandro Piano (nella foto), infatti, è stata votata una mozione che metteva fine all'esperienza di "cartello elettorale" tra Democratici per il Cambiamento e Giovani Sestesi, formazioni che hanno costituito la spina dorsale di Lista Popolare per Sesto. E nel contempo è stato lanciato il progetto di realizzare una Rete Riformista per rigenerare il campo del Centrosinistra sestese.

La svolta spacca il gruppo

Un "cambio di pelle" che per Lista Popolare per Sesto non è stato indolore, visto che  il gruppo si era spaccato e cinque ex candidati consiglieri hanno lasciato la lista: Ottavia Molteni, Barbara Macchi, Antonio Saponara e i due esponenti dei Giovani Sestesi Paolo Vino e Maria Chiara De Filippis.

Un'altra dimissionaria

Sesto San Giovanni Sara Principe candidata consigliere Lista Popolare per Sesto

A questi si è unita in settimana la 23enne Sara Principe (nella foto). Nella  lettera di dimissione la Principe parla di poca trasparenza nelle comunicazioni del gruppo. L'ex candidata contesta inoltre la decisione di cedere il posto nel Comitato Pari Opportunità riservato a Lpxs a un'esponente della comunità islamica. "Non ho capito l'atteggiamento di improvvisa chiusura nei confronti della Lista civica Giovani Sestesi. Contesto infine la decisione di aver inserito una figura esterna alla Lista Popolare all'interno del Comitato Pari Opportunità".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter