Politica

L’ex assessora Silvia Ghezzi lascia il Consiglio comunale di Cernusco

Dopo l'impegno sotto il sindaco Eugenio Comincini era consigliera del Partito democratico da quattro anni.

L’ex assessora Silvia Ghezzi lascia il Consiglio comunale di Cernusco
Politica Martesana, 15 Dicembre 2020 ore 14:18

Lascia il Consiglio comunale di Cernusco sul Naviglio. Dopo otto anni donati alla “cosa pubblica” l’ex assessora Silvia Ghezzi, come anticipato dalla Gazzetta della Martesana del 28 novembre 2020, ha rassegnato ufficialmente le dimissioni.

Ex assessora

Ghezzi è stata assessora sotto il sindaco Eugenio Comincini e attualmente è consigliera per il Partito democratico. La surroga diventerà ufficiale nel corso della seduta di lunedì 21 dicembre 2020. Al suo posto entrerà Simone Dossi.

La lettera

Le motivazioni che mi portano a questa scelta sono prevalentemente di tipo personale  – ha scritto nella lettera di dimissioni che lei stessa ha pubblicato sul suo profilo Facebook – Un insieme di fattori che nel corso degli ultimi mesi mi hanno portato a distogliere l’attenzione e l’energia da questo importante impegno e rivolgerli altrove. E’ una decisione sofferta, ma doverosa. Ora più che mai ho bisogno di concentrami e presidiare la mia attività professionale, per superare questo periodo di difficoltà“.

“Non sono più in grado di rispettare il mio impegno”

Il ruolo di consigliere comunale è una responsabilità forte che ci prendiamo nei confronti di noi stessi e dei cittadini che ci hanno dato la loro fiducia attraverso il voto – ha proseguito – Io ormai da un po’ di tempo sento che non sono più in grado di onorare questo impegno. La nostra città ha bisogno di persone motivate e competenti e che abbiano testa e cuore da dedicare a questa missione. Nel momento in cui non ci sono più le condizioni personali per garantire un impegno serio è giusto fare un passo indietro e passare il testimone a qualcuno che possa prestare l’attenzione e l’energia che questo ruolo merita. Sono orgogliosa di aver dedicato diversi anni a servire la mia città. Sono stati 8 anni molto belli e intensi, prima come assessore e poi come consigliera“.

Un ritorno?

Ghezzi tuttavia non esclude che l’attuale ritiro dalla vita pubblica sia solamente una parentesi temporanea:

Sono sicura che in futuro ci saranno altre occasioni e altre modalità per me per contribuire allo sviluppo di questa città, che 10 anni fa mi ha accolto e, da allora, mi ha sempre fatto sentire a casa – ha concluso – Colgo l’occasione per salutare e ringraziare tutte le persone che in questi anni ho incontrato in questo lungo percorso“.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità