Amministrative

Lega Federalisti Segrate candida Claudio Viganò

Il presidente del Consiglio punta alla poltrona di sindaco.

Lega Federalisti Segrate candida Claudio Viganò
Martesana, 07 Luglio 2020 ore 19:15

Lega Federalisti Segrate ha confermato quanto annunciato mesi fa: Claudio Viganò è la “massima espressione del gruppo” e punta su di lui per governare.

Lega Federalisti Segrate ha il suo candidato

Ad annunciarlo è stato un breve comunicato della lista Lega Federalisti Segrate: “Si comunica la propria partecipazione alle elezioni amministrative comunali che si terranno domenica 20 settembre 2020. Candidato sindaco della lista sarà il dottor Claudio Viganò, attuale presidente del Consiglio e massima espressione del gruppo anche nella scorsa tornata elettorale. Le linee guida del programma proposto ai cittadini verranno rese note durante la presentazione del gruppo che avverrà a breve”.

Ha mantenuto quanto annunciato

All’inizio dell’anno Viganò aveva dichiarato alla Gazzetta della Martesana: “Mai con la Lega, piuttosto resterò solo con le liste civiche che mi vorranno supportare”. E così ha fatto. In quell’occasione aveva anche aggiunto: “Io sono il rappresentante del civismo, quello vero”. Mentre è questione di giorni (se non di ore) prima che il centrodestra sciolga le riserve e annunci se correrà unito (e con quale candidato) o se l’accordo tra Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia è davvero impossibile, c’è già il primo sfidante dell’attuale sindaco Paolo Micheli.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia