Politica
Politica

Il Centrodestra di Pioltello si compatta e propone una Task Force cittadina

Forza Italia, Polo per Pioltello, Fratelli d'Italia, Lega e Cambiamo annunciano la ritrovata armonia e il progetto comune.

Il Centrodestra di Pioltello si compatta e propone una Task Force cittadina
Politica 05 Maggio 2020 ore 12:28

A un anno dalle elezioni il Centrodestra di Pioltello si compatta e, considerata l'emergenza, avanza le sue proposte tendendo una  mano all'Amministrazione comunale.

Centrodestra di Pioltello trovata la quadra

Dopo mesi di confronti, per la prima volta dalle elezioni del 2016 il Centrodestra pioltellese sembra aver trovato una certa unità. Cambiamo con Toti, Fratelli d'Italia, Polo per Pioltello, Lega Nord e Forza Italia, infatti, hanno trovato la quadra per riprendere il cammino che era iniziato nel 2014 (anno in cui aveva vinto le elezioni comunali l'allora candidato Cristina Carrer).

Vogliamo essere un punto di ripartenza per tutta l'area moderata, cattolica, liberale e conservatrice. Nelle prossime settimane proseguiranno  gli incontri con l'obiettivo di aprirsi sempre più alla società civile oltre che alle altre forze politiche locali che non si riconoscono in questa maggioranza attuale di sinistra.

Un Centrodestra pioltellese quasi compatto al 100%. Al momento, infatti, resta fuori dalla coalizione Progetto Pioltello, una delle compagini che storicamente ha fatto parte dell'alleanza, almeno sino al 2016 quando decise di correre da solo alle Amministrative.

Una Task Force per l'emergenza Covid

Tra le prime iniziative avanzate dalla nuova coalizione, la proposta al sindaco Ivonne Cosciotti della creazione di una Task Force cittadina sul modello di quelle che sono state create in altri Comuni della Martesana. Un modo per la politica locale di lavorare compatta a fronte della difficile emergenza sanitaria che si sta affrontando.

Pioltello nei prossimi mesi si troverà a dover affrontare situazioni ancora più critiche che necessiteranno di un'ampia condivisione tra le forze politiche del territorio. La situazione economica e sociale di Pioltello merita una risposta unita da parte di tutti i rappresentanti locali e per far questo crediamo che sia assolutamente prioritaria la costituzione di un gruppo di lavoro che metta da parte le divisioni partitiche.

Uniti in Consiglio comunale

Tra le novità della ritrovata unità nel centrodestra, anche la scelta di condividere l'azione politica all'interno del Consiglio comunale dove tre delle cinque forze sono rappresentate già adesso.

Il lavoro congiunto verterà in maniera particolare su aspetti quali qualità della vita, sicurezza, istruzione, lavoro, ambiente e cura della città, temi che abbiamo trattato durante gli incontri e che saranno le fondamenta di questo progetto comune.

TORNA ALLA HOME PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter